facebook rss

Il vescovo Palmieri in Kenya con una delegazione della Caritas marchigiana

ASCOLI - Venerdì 20 ottobre veglia diocesana di preghiera per le Missioni e per la Pace in Terra Santa nella parrocchia dei Santi Simone e Giuda a Monticelli
...

Il vescovo Gianpiero Palmieri

 

Il vescovo della Diocesi di Ascoli, Gianpiero Palmieri, è partito oggi, sabato 14 ottobre, per il Kenya dove si tratterrà fino a venerdì 20. Ad accompagnarlo una delegazione della Caritas marchigiana per stabilire un gemellaggio con la Caritas del Kenya. Previsto anche un incontro della delegazione regionale con la Conferenza Episcopale keniota per una conoscenza reciproca e avviare alcuni progetti di cooperazione.

 

Nel frattempo il vescovo ha disposto che domani, domenica 15 ottobre, in tutte le parrocchie della Diocesi di Ascoli si preghi per la pace in Terra Santa. Ci sarà una specifica preghiera dei fedeli e verrà letta una lettera del cardinale Pizzaballa, patriarca di Gerusalemme.

 

La presidenza della Cei, inoltre, ha deciso per martedì 17 ottobre di promuovere una Giornata nazionale di digiuno, preghiera e astinenza per la pace e la riconciliazione, in comunione con i cristiani di Terra Santa, secondo le indicazioni del cardinale Pizzaballa che ha chiesto alle comunità locali di incontrarsi “nella preghiera corale, per consegnare a Dio Padre la nostra sete di pace, di giustizia e di riconciliazione”.

 

Nella Diocesi ascolana si pregherà nelle singole parrocchie. Al ritorno del vescovo, venerdì 20 ottobre alle ore 21, veglia diocesana missionaria e per la pace nella parrocchia dei Santi Simone e Giuda a Monticelli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X