facebook rss

Travolse col suo furgone e uccise un’anziana, trasportatore a processo

SAN BENEDETTO - La donna fu investita all'alba in via Torino, senza testimoni. Decisive le consulenze
...

 

 

Le consulenze saranno cruciali nel processo in corso davanti al tribunale di Ascoli per la morte di un’anziana, avvenuta a San Benedetto il 16 ottobre 2020.

 

La donna fu investita all’alba da un furgone guidato da un 57enne di origini ascolane, che stava effettuando consegne alimentari. L’incidente avvenne in via Torino, senza testimoni o telecamere per ricostruire la dinamica.

 

Secondo la Polizia Stradale, non c’erano segni di frenata e la donna stava attraversando fuori dalle strisce pedonali. La scarsa visibilità, dovuta allo spegnimento dell’illuminazione pubblica pochi minuti prima, complicò la situazione. L’avvocato della difesa sostiene che la responsabilità è della vittima, mentre i familiari della donna chiedono un risarcimento all’imputato e alla compagnia assicurativa del furgone.

Decisive saranno le consulenze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X