facebook rss

In 5 trascinati dalla corrente: salvi grazie al coraggioso intervento di tre giovani bagnini

GROTTAMMARE - E' accaduto intorno alle ore 11,30, in zona sud. Ecco com'è andata
...

 

 

Il mare mosso torna a mettere in difficoltà i bagnanti: è successo stamattina, 3 luglio, intorno alle ore 11,30 a Grottammare sud.

Cinque persone,  due adulti e tre bambini, stavano facendo il bagno appena dopo la  boa, davanti alla spiaggia libera tra il “Don Diego” e “Le Sirenette”, ma ad un certo punto la corrente di risacca, che in quel punto è particolarmente insidiosa, li ha risucchiati trascinandoli all’altezza delle scogliere.

La situazione di estremo pericolo non è sfuggita all’occhio attento dei bagnini della Società nazionale di Salvamento, di vedetta sul litorale piceno.

Il primo ad intervenire è stato Alessio Marchegiani, che subito è riuscito a riprendere e trarre in salvo uno dei bimbi. Contemporaneamente, pure sfidando le onde, si sono tuffati Emidio De Carolis, che ha recuperato un altro bimbo, ed Elisabetta Sad (nuotatrice agonistica nella specialità nuoto per salvamento), riportando a riva uno degli adulti. L’altro, insieme con il figlio, è riuscito da solo a tornare in acque sicure.

Una volta riva, i 5 sono stati affidati all’equipaggio del 118. Due di loro, padre e figlio, per precauzione, sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, ma senza riportare serie conseguenze per l’accaduto

Sul posto è intervenuta anche la Capitaneria di Porto.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X