facebook rss

Niente vetro o lattine per le bevande da asporto, in estate a Monteprandone  

LA MISURA attivata dal sindaco Loggi per disciplinare in modo più stringente le attività di vendita e consumo su suolo pubblico è valida fino all'8 settembre
...

 

 

Sergio Loggi

​​​L’Amministrazione comunale di Monteprandone ha deciso di intervenire per disciplinare in modo più stringente le attività di vendita e consumo di bevande alcoliche e superalcoliche su aree pubbliche su tutto il territorio comunale.

Il sindaco Sergio Loggi ha, infatti, firmato un’ordinanza che, in occasione dei singoli eventi culturali ed enogastronomici rientranti nella programmazione delle sagre, manifestazioni e feste paesane, vieta la vendita da asporto di bevande alcoliche e non alcoliche in bottiglie di vetro o lattina, disponendo che il consumo delle stesse possa avvenire esclusivamente in bicchieri di carta o plastica.

I divieti si applicano per tutta l’estate fino a domenica 8 settembre.

I trasgressori saranno puniti con la sanzione amministrativa da 50 a 500 euro.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X