facebook rss

Arquata riparte con le Tod’s ai piedi,
oggi taglio del nastro con Gentiloni

ECONOMIA - La zona montana del Piceno rinasce grazie all'investimento di Della Valle che produrrà qui le scarpe famose in tutto il mondo. Arriva anche il presidente del consiglio

Il nuovo stabilimento nella zona industriale di Pescara del Tronto (foto Vagnoni)

E’ tutto pronto nella nuova fabbrica di Diego Della Valle realizzata a tempo di record nella zona industriale di Pescara del Tronto, a due passi dalle casette dei residenti e del villaggio delle attività produttive. Il taglio del nastro è previsto per oggi, mercoledì, alle ore 11. Si tratta di un evento di portata nazionale che segna, di fatto, a distanza di un anno e mezzo dal sisma che ha spiazzato via Arquata e soprattutto Pescara del Tronto, causando decine di vittime, un segno di rinascita. L’investimento di Della Valle, il primo (e purtroppo ancora….unico) imprenditore a dare un segnale concreto di vicinanza alle popolazioni vittima del sisma è nell’ordine dei 10 milioni di euro. Dalla nuova fabbrica che a regime occuperà circa 100 dipendenti, formati tra i giovani del territorio, usciranno le scarpe del gruppo Tod’s (i famosissimi mocassini o le celebri Hogan) che già vengono prodotte a Comunanza. Prevista la presenza del presidente del consiglio Paolo Gentiloni.

 

Lotta contro il freddo ad Arquata Franchi: «Casette anche a Faete entro Natale»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



2 commenti

  1. 1
    Alberto Iovinella il 20 Dicembre 2017 alle 10:37

    Non riesco a capire dove ci sia ipocrisia,mah

  2. 2
    Carolina Angelini il 20 Dicembre 2017 alle 13:06

    Chi apre un’attività nelle zone terremotate nn pagheranno le tasse nei prossimi anni ,nn so x quanto tempo ma sicuramente il signor Della Valle ha il suo tornaconto
    E ad ogni modo grazie lo stesso! Potrebbero approfittare anche altri imprenditori di questa opportunità!

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X