facebook rss

Pubblico impiego, la Cgil:
«La battaglia non si ferma»

ASCOLI - La segretaria provinciale commenta l'esito del voto: «Considerato il clima politico/sindacale avverso che si respirava in alcuni enti, si ritene soddisfatta ed orgogliosa di risultare rappresentativa in tutti i luoghi di lavoro»
...

«La Fp Cgil è stata presente in tutti gli enti delle funzioni Centrali, Locali e Sanità, con 56 liste e circa 115 candidati. Considerato il clima politico/sindacale avverso che si respirava in alcuni enti, si ritene soddisfatta ed orgogliosa di risultare rappresentativa in tutti i luoghi di lavoro». E’ il commento della segreteria provinciale ascolana guidata da Maria Calvaresi.

Maria Calvaresi

«Sicuramente la nostra battaglia, per la riconquista dei diritti e delle tutele dei lavoratori, continuerà più di prima al fianco delle rappresentanti e dei rappresentanti sui posti di lavoro. Un grazie sentito a tutti i candidati che si sono messi in gioco per i valori democratici della FP CGIL. Il segretario Maria Calvaresi e la segreteria porgono un ringraziamento particolare a Roberto Fioravanti, storico RSU e Coordinatore Area Vasta, per l’impegno profuso. Auguriamo a tutti buon lavoro, a tutti gli eletti, a tutti gli iscritti, coloro che hanno sostenuto la Fp Cgil»

Elezioni Rsu, Cisl è prima nella sanità e nei Comuni di Ascoli e San Benedetto


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X