facebook rss

La street art illumina Pennile di Sotto
Ora tocca al grattacielo di Monticelli

ASCOLI - La soddisfazione del sindaco Guido Castelli: «In una delle zone più controverse della nostra città è stato chiesto all'artista Gomez de Teran di compiere un gesto artistico che esprime il desiderio di armonia dell'intero quartiere»
...

Prima Porta Cappuccina, poi via Mazzoni, via delle Canterine e i sottopassi di Monticelli davanti all’Ospedale. Ora il Pennile di Sotto, uno dei quartieri, secondo la definizione del sindaco Guido Castelli, più “controversi” della città. Parliamo della “street art” che grazie alla mano dell’artista internazionale Gomez de Teran, artista venezuelano ma romano d’adozione, ha interamente dipinto la facciata di una palazzina di via Lazio. “Un’opera bellissima” come l’ha definita dallo stesso Castelli, realizzata in collaborazione con l’associazione Defloyd. «All’artista è stato proprio chiesto di compiere un gesto artistico – le parole del sindaco – che esprime il desiderio di armonia di un intero quartiere». La prossima opera, come annunciato dal sindaco, riguarderà un intero grattacielo di Monticelli per cui sono stati stanziati 50.000 euro in arrivo dal programma di riqualificazione urbana.

La facciata di un palazzo diventa la tela di Luis Gomez de Teran


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X