facebook rss

Il Papa nomina Petrocchi
nella commissione per il Vaticano
Ad ottobre il ritorno ad Ascoli

ASCOLI - Il neo cardinale è stato designato membro dell'organismo che ha il potere legislativo nel piccolo Stato della Chiesa. Il 14 ottobre presiederà la celebrazione in occasione della Festa della Madonna delle Grazie

Giuseppe Petrocchi e Papa Francesco (foto da Diocesi dell’Aquila)

Nuovo importante riconoscimento per il neo cardinale ascolano Giuseppe Petrocchi, per tutti “don Pino” all’ombra delle Cento Torri. Papa Francesco, dopo averlo elevato tra i principi della chiesa, infatti lo ha nominato membro della Pontificia commissione per lo Stato della Città del Vaticano. Si tratta dell’organismo che esercita il potere legislativo all’interno dello Stato della Chiesa presieduta dal cardinale Giuseppe Bertello, fedelissimo di Papa Beroglio. Intanto si avvicina il ritorno ufficiale in città di Petrocchi dopo la nomina a cardinale annunciata il 20 maggio scorso. “Don Pino”  tornerà ad Ascoli il giorno della Festa della Madonna delle Grazie patrona del capoluogo piceno. Il cardinale presiederà, infatti, il prossimo 14 ottobre, il solenne pontificale alle ore 18 nella Basilica Cattedrale di Sant’Emidio a cui seguirà la processione per le vie della città.

rp

“Don Pino” diventa cardinale Da Papa Francesco segno di vicinanza alle popolazioni terremotate

«La mia nomina? Sorpresa totale Il Papa è vicino ai terremotati»

«Don Pino con noi ad Arquata sin dalle prime ore dopo il sisma»

Don Pino Petrocchi diventa cardinale Celebrato il Concistoro a San Pietro


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X