Quantcast
facebook rss

Post sisma, la “ricetta” di Bottura:
«Create il brand Sibillini»
(Tutte le foto e Video)

AMANDOLA - Insieme allo chef numero uno al mondo protagonisti anche i big locali Enrico Mazzaroni, Aurelio Damiani, Sabrina Tuzi e Sabatino Lattanzi. In sala anche i ragazzi della locanda del Terzo Settore di Spinetoli
...

Non capita tutti giorni di cucinare o di servire di fronte allo chef numero uno al mondo: Massimo Bottura dell’Osteria Francescana di Modena. Eppure i cuochi, i camerieri speciali della Locanda del Terzo Settore di Spinetoli e “sua maestà” il tartufo bianco dei Sibillini hanno fatto veramente un figurone sabato sera ad Amandola nell’evento fuori programma di “Diamanti a tavola”. Tutto era iniziato nel pomeriggio con l’intervista dello chef “tre stelle delle Michelin” a Fede&Tinto del programma Decanter di Radio 2 poi si è concluso con la cena al Cinema Europa da 220 euro a testa. Un menu stratosferico con due piatti griffati dallo chef mondiale che ha presentato dei “tortellini in crema di parmigiano reggiano purezza con tartufo bianco pregiato” e la novità assoluta del “mouffle truffle shuffle”. Insieme a lui hanno cucinato anche Enrico Mazzaroni di Montemonaco ora traslocato al Tiglio in vita di Porto Recanati, la sambenedettese Sabrina Tuzi (La Biglietteria Bistrot), Sabatino Lattanzi di Zunica (Civitella e Ascoli) e il sangiorgese Aurelio Damiani. Tra le specialità locali degustare anche l’Anisetta Meletti. Bottura ha lanciato anche la sua “ricetta” per la ripresa post sisma del territorio montano “ferito” dal sisma del 2016 ed ancora alla prese con una difficile ripartenza. «Serve un progetto turistico che sia basato su alcuni punti essenziali: – ha dichiarato Bottura- lo sviluppo del brand ‘Monti Sibillini’, l’orgoglio di difendere e promuovere il valore del tartufo di questo territorio e portarlo a livello di Alba e Acqualagna perché ne ha tutte le potenzialità e creare eventi che coinvolgano anche le persone, i residenti. Possono fare loro stessi promozione turistica anche soltanto sorridendo al turista». Presenti come detto anche i ragazzi della locanda del Terzo settore di Spinetoli guidati dall’immancabile Marino che alla fine ha incantato al microfono anche Bottura.

rp

❤️centimetro zero & lode la cena con Massimo Bottura …un successo !!! Il discorso finale del nostro Marino … INCANTA ! ??

Pubblicato da Locanda del Terzo Settore – Centimetro Zero su Domenica 4 novembre 2018

Bottura stregato dal tartufo dei Sibillini e il cachet lo dona in beneficenza


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X