Quantcast
facebook rss

Caso sosta, Castelli: «Il buco non c’è,
5,5 milioni per riacquistare i parcheggi»

ASCOLI - Il primo cittadino è intervenuto durante la riunione della VIII Commissione consiliare presieduta da Simone Matteucci ricordando che la sua Amministrazione, sin dal 2011, ha offerto al gestore la gestione di 600 posti a pagamento a Campo Parignano
...

Il parcheggio di Torricella

di Renato Pierantozzi

«Non c’è nessun squilibrio finanziario nella convenzione, almeno a partire dal 2011, e siamo pronti a riacquistare i parcheggi per 5,5 milioni». E’ quanto ha riferito il sindaco Guido Castelli intervenuto stamattina alla riunione della VIII Commissione consiliare “Servizi comunali” convocata d’urgenza dal presidente Simone Matteucci dopo la comunicazione giunta dalla Saba in merito allo squilibrio milionario (8,5 milioni) accumulato nel decennio 2008- 2017 a causa del mancato rispetto del piano economico e finanziario siglato nel 2002.

Il sindaco Castelli (Foto Vagnoni)

Secondo il sindaco, infatti, sin dal 2011 il Comune ha messo sul piatto della Saba i posti blu mancanti (circa 600) offrendo di dipingere di blu tutto il quadrante di Campo Parignano.

Opzione però rimasta lettera morta visto che il gestore preferirebbe altre zone (come Borgo Solestà ad esempio…) considerate più appetibili vista la vicinanza al centro e la presenza quotidiana di decine e decine di auto di pendolari che parcheggiano lì per raggiungere il posto di lavoro. Senza dimenticare i costi di attivazioni delle zone a pagamento visto che un parcometro costa diverse migliaia di euro e c’è poi la necessità di mettere in campo nuovo personale per  il controllo tramite gli ausiliari. «Il sindaco è d’accordo sul riacquisto – commenta il presidente Matteucci – ed anche sui conti ha affermato che quelli sono le rivendicazioni del gestore e non la situazione che risulta al Comune. La prossima volta convocheremo in maniere congiunta anche le Commissioni bilancio e società partecipate chiedendo anche la presenza dei tecnici del Comune della Saba. Sono soddisfatto perché qualcosa si sta muovendo».

Parcheggi shock, la Saba svela i conti: spunta un buco di otto milioni e mezzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X