facebook rss

Crema “Favalanciata”,
la bontà nata dopo il sisma
sbarca al fico di Bologna

ACQUASANTA TERME - Si tratta di un prodotto gourmet ricavato dalle fave, unico nel Piceno, nato dopo lo sconvolgimento del terremoto per esportare il più lontano possibile i sapori e le tradizioni dei luoghi feriti dal sisma. Appuntamento il 9 febbraio nel grande parco tematico felsineo con show cooking e ricette
martedì 5 Febbraio 2019 - Ore 10:12
Print Friendly, PDF & Email

La Favalanciata

Un progetto socio gastronomico nato con il principale intento di esportare il più lontano possibile i sapori e le tradizioni delle terre ferite dal sisma, e soprattutto del paese di Favalanciata. Nel bel borgo situato nel comune di Acquasanta Terme, come in molto altri della zona, le case non sono andate giù ma ad oggi risultano in buona parte inagibili.

Il Fico di Bologna

Prende il nome proprio da Favalanciata la crema gourmet di fave che in pochi mesi di vita sta facendo molto parlare di sé e della sua mission: focalizzare la lente su salute, tradizioni e amore per il territorio. Altra conferma arriva dal fatto che sabato 9 febbraio al Fico Eataly World di Bologna, uno dei più grandi parchi tematici al mondo dedicati a gastronomia e agroalimentare, il chiosco della Regione Marche ospiterà “La Favalanciata”.
In terra felsinea gli ideatori (la Riti Alimentari) organizzeranno degustazioni gratuite raccontando le caratteristiche e le proprietà organolettiche di questa eccellenza unica dell’entroterra piceno, condividendo le tradizioni e la storia dei luoghi dove il prodotto ha trovato vita.
Alle 15 è previsto uno speciale show cooking. Verrà realizzato un piatto con la crema di fave ispirato alle ricette di “A Tavola da Daniela”. La foodblogger Daniela Rinaldi, fresca partecipante della trasmissione “Pupi ai fornelli” su Tv8, sarà presente per raccontare e condividere la ricetta passo dopo passo insieme allo chef Alessio Brocani che la realizzerà ai fornelli.

Una crema gourmet per sconfiggere il sisma


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X