Quantcast
facebook rss

Il piromane ha colpito ancora,
nuovo incendio nella notte

CUPRA MARITTIMA - I Vigili del fuoco, intervenuti tempestivamente, hanno avuto la meglio sul rogo che minacciava l'area di contrada San Michele. Le fiamme avevano avvolto alcune sterpaglie ma si stavano allargando. Di poco tempo fa la notizia dell'aumento dei controlli per intercettare i responsabili
...

Fiamme intorno a Cupra Marittima. Ad essere colpita, come pochi giorni fa, è stata l’area di contrada San Michele. Fortunatamente i mezzi dei Vigili del fuoco sono intervenuti con prontezza, poco dopo essere stati allertati intorno all’una di notte.

I pompieri della squadra anti-incendi boschivi sono così riusciti facilmente a circoscrivere le fiamme, che avevano avvolto alcune sterpaglie ma minacciavano di allargarsi ulteriormente. Il residuo di rogo è stato poi domato in breve tempo.

Anche in questo caso rimangono da chiarire le cause scatenanti, ma dovrebbe trattarsi dell’ennesimo atto doloso del piromane (o dei piromani) che stanno funestando l’area collinare a ridosso della costa. Di recente la Polizia locale aveva dichiarato che avrebbe aumentato i controlli in modo cospicuo per intercettare i responsabili.

Una notte di fuoco: incendi a Ripatransone e a Cupra

Posti di blocco della Polizia Locale per scovare i piromani


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X