Quantcast
facebook rss

Il piromane non si ferma più:
di nuovo fiamme in contrada San Michele

CUPRA MARITTIMA - I Vigili del fuoco di San Benedetto e di Ascoli sono dovuti intervenire per due segnalazioni intorno alle 2 della notte scorsa
...

Anche stavolta potrebbe essere stato il piromane. Sulle colline che guardano Cupra Marittima, tornano (se se ne sono mai andate) le fiamme. I Vigili del fuoco di San Benedetto sono dovuti intervenire, poco prima delle 2 di questa notte, in contrada San Michele. Il primo allarme è partito dalla zona più a nord della contrada e sono stati i pompieri di San Benedetto ad arrivare sul posto.

Erano state appena domate le fiamme quando è giunta una seconda segnalazione di incendio, sempre dalla stessa zona ma dal versante più a sud. Sono dovuti quindi intervenire a supporto i Vigili del fuoco del comando provinciale di Ascoli. L’operazione si è protratta per oltre 2 ore. All’origine dell’incendio parrebbe esserci quasi sicuramente l’opera del piromane che da settimane le forze dell’ordine cercano di braccare.

Piromane di nuovo in azione, fiamme in contrada San Vincenzo

Riecco il piromane a Cupra, vasto incendio nella zona del cimitero

Il piromane ha colpito ancora, nuovo incendio nella notte

Posti di blocco della Polizia Locale per scovare i piromani

Una notte di fuoco: incendi a Ripatransone e a Cupra

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X