facebook rss

Fai, Enrico Giorgi presenterà
“La Piazzarola in età antica”

ASCOLI - Sabato 30 novembre nella nuova sede del Fai Marche di Palazzo Bazzani, in via Tito Afranio 25, la conferenza dal titolo “La Piazzarola in età antica. L’archeologia di un sestiere per la storia della città”. Durante l’evento sarà anche possibile iscriversi al Fai

Palazzo Bazzani

Il Fai per Sant’Angelo Magno. Si terrà sabato 30 novembre alle ore 17, presso la nuova sede del Fai Marche di Palazzo Bazzani, in via Tito Afranio 25, la conferenza dal titolo “La Piazzarola in età antica. L’archeologia di un sestiere per la storia della città”. Relatore sarà il professor Enrico Giorgi. Durante l’evento sarà anche possibile iscriversi al Fai.

ENRICO GIORGI – E’ professore associato di Metodologie della Ricerca Archeologica dal 2015 presso il Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna, dove è Responsabile del Laboratorio di Topografia dal 2002. Membro del Collegio del Dottorato di Scienze Storiche e Archeologiche. Memoria, Civiltà e Patrimonio dell’Università di Bologna (dal 2017) Direttore di GROMA (groma.unibo.it) open access peer-reviewed e-journal (dal 2007). Svolge le sue ricerche nell’ambito dell’Archeologia del Paesaggio e della Documentazione Topografica dell’Archeologia. Principali ambiti di ricerca sono lo studio della Città e del Territorio in Epoca Antica, specialmente in ambito Adriatico-Ionico con particolare attenzione alla Genesi Urbana.  Direttore e Condirettore di Scavi e Progetti di ricerca in Italia (Suasa AN, Monte Rinaldo FM, Ascoli Piceno, Pompei NA) e di Missioni Archeologiche all’Estero (Albania, Croazia, Egitto). Collabora con diversi istituti internazionali come la British School at Rome. Autore di numerose pubblicazioni, è stato invitato a presentare i risultati delle sue ricerche in vari convegni nazionali e internazionali.

Fai Marche, inaugurata la nuova sede a Palazzo Bazzani (Le foto)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X