facebook rss

A14, iniziato il dissequestro
temporaneo sui viadotti

CAOS AUTOSTRADA - Code e rallentamenti anche oggi in direzione sud, con Piceno e Fermano congestionati. In mattinata, come annunciato nei giorni scorsi, hanno preso il via le operazioni sui tratti sequestrati dalla Procura di Avellino

La A14 congestionata

Iniziato questa mattina, lunedì 23 dicembre, il dissequestro temporaneo sui viadotti, come annunciato due giorni fa dalla prefettura di Fermo (qui l’articolo). I lavori, per il tratto fermano, sono iniziati sul Fosso San Biagio al chilometro 284.

Un viadotto sulla A14

Il 20 dicembre il neo direttore del VII Tronco Autostradale, l’ingegner Marco Perna, ha comunicato il dispositivo di “dissequestro temporaneo” adottato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino delle barriere di sicurezza “bordo-ponte” presenti sui viadotti Fosso San Biagio (Km 284+422), il Campofilone (Km 290+107), il Petronilla (Km 277+499), lungo la tratta autostradale A14, e delle corsie di marcia contigue al margine destro della carreggiata in corrispondenza delle barriere, oggetto di sequestro preventivo emesso dal Gip presso il Tribunale dei Avellino.

«Il dissequestro temporaneo – hanno avuto a dire nei giorni scorsi dalla prefettura – deve ritenersi relativo esclusivamente ai lavori di cantierizzazione che verranno svolti con le modalità indicate agli uffici tecnici del Ministero Infrastrutture e Trasporti, il cui Ufficio territoriale ispettivo di Roma lo scorso 16 dicembre, ha presentato una propria nota di nulla osta alla presentazione di istanza di dissequestro delle aree e alla loro cantierizzazione, così come rappresentata nelle istruttorie tecniche e consistente nell’installazione di barriere new jersey a distanza, dal margine destro, adeguata e dettagliatamente indicata in dette istruttorie. Il dispositivo della Procura prevede, inoltre, che la cantierizzazione dovrà rimanere operativa dal momento del dissequestro e fino all’ultimazione dei lavori».

La prefettura raccomanda, ora, agli automobilisti ed ai conducenti dei mezzi pesanti di porre la massima attenzione lungo i tratti autostradali interessati dalla imminente cantierizzazione, riducendo la velocità ed evitando sorpassi azzardati, a tutela della incolumità, propria ed altrui.

Intanto anche oggi code e rallentamenti in direzione sud, in più tratti. Con le ormai solite ripercussioni anche lungo la statale Adriatica, congestionata in più punti della costa.

Natale e caos sull’autostrada A14 «E’ davvero imbarazzante, almeno non chiedano il pedaggio!»

Un Natale d’inferno Autostrada e Statale 16 paralizzate, scene di isteria tra gli automobilisti Ma il collasso era annunciato

Natale da incubo in A14 Dissequestrati i viadotti, ma le feste iniziano con 8 km di coda e la Statale Adriatica paralizzata

 

Caos A14, la Lega protesta al casello Nel mirino Autostrade, Magistratura e l’ex sindaco Rossi (Foto e video)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X