facebook rss

Mercato Ascoli, D’Elia al Frosinone
Verso uno scambio col Venezia:
Rosseti per Di Mariano

SERIE B - Per sostituire il terzino sinistro si punta su Sernicola del Sassuolo, in forza all'Entella. Al "Picchio Village" primo allenamento del tedesco Covic che arriva dall'Hertha Berlino. Definito l'ingaggio del govane portoghese Diogo Pinto. Si va verso la fase cruciale: le trattative entrano nel vivo

D’Elia, qui contro il Genoa in Coppa Italia, sarà avversaro dell’Ascoli nel girone di ritorno con la maglia del Frosinone

di Bruno Ferretti

L’Ascoli ha aperto con il Venezia un discorso per un possibile scambio, alla pari, di attaccanti: Di Mariano per Rosseti. Quest’ultimo non rientra nei piani dell’Ascoli che lo ha offerto a diverse squadre di Serie B e al Bari. Di Mariano, 23 anni, siciliano, è una seconda punta: piace anche a Trapani e Juve Stabia anche se nel girone di andata è rimasto all’asciutto: 12 presenze senza gol. Nel passato campionato Di Mariano ha disputato 29 partite con il Venezia realizzando 7 gol.

Di Mariano del Venezia

Resta aperta la trattativa per il terzino sinistro Leonardo Sernicola (22) del Sassuolo, attualmente in forza all’Entella. L’Ascoli lo vorrebbe per sostituire Salvatore D’Elia che va al Frosinone. Il napoletano (31) lunedì saluterà i compagni di squadra per recarsi nel capoluogo laziale a firmare il contratto (allungato di un anno fino al 2022) e sostenere le visite mediche. Nel girone di andata D’Elia ha disputato 12 partite: non rientrava più nei piani di Zanetti che talvolta gli ha preferito Padoin. In un campionato e mezzo D’Elia ha disputato con l’Ascoli 37 partite. Tornerà presto al “Del Duca” da avversario quando, sabato 25 gennaio, si disputerà la seconda partita del girone di ritorno Ascoli-Frosinone.

Il tedesco Covic si è allenato con i nuovi compagni

Il Frosinone mostra interesse anche per l’interno Gerbo, altro giocatore in uscita dall’Ascoli. Se ne parlerà in settimana. Gerbo vorrebbe giocare di più ma Zanetti non può garantirgli un minutaggio superiore. L’Ascoli intanto ha definito l’ingaggio del 21enne Diogo Pinto, centrocampista portoghese giunto dal Benfica. Da lunedì 12 gennaio anche lui si allenerà con Zanetti.

PICCHIO VILLAGE – Alla seduta di sabato mattina hanno preso parte anche il tedesco Covic, appena arrivato da Berlino, e Gravillon che ha smaltito la gastroenterite. Lavoro ridotto per Da Cruz, Pucino, Petrucci, Chajia, Ferigra, Laverone e Rosseti.

Il mercato dell’Ascoli: è arrivato il portoghese Pinto Dal Venezia Fossati, 17 anni


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X