facebook rss

A14, altra giornata campale
Chiuso il tratto Grottammare-Val Vibrata

PICENO - Code e disagi anche sulla statale Adriatica e sulla Ascoli-mare. La chiusura a causa di ispezioni ordinarie all’interno della galleria Colle di Marzio, che hanno richiesto ulteriori indagini strumentali

Altra mattinata movimentata sul tratto piceno della A14. Come se non bastasse quanto accaduto fino ad oggi. Disagi che poi, ovviamente, si stanno di conseguenza riversando anche sulle altre arterie stradali, vedi statale Adriatica e Ascoli-mare.

Il motivo di tutto ciò è la stessa Autostrade per l’Italia a renderlo noto. Nel corso della notte, infatti, sono state condotte ispezioni ordinarie all’interno della galleria Colle di Marzio in corrispondenza del km 313, lungo il tratto compreso tra San Benedetto e Val Vibrata in direzione di Pescara, all’esito delle quali si è deciso di programmare ulteriori indagini strumentali.

«Per consentire la conclusione di tali indagini si è dunque prolungata la temporanea chiusura del tratto -spiegano da Autostrade-. Le limitazioni già presenti sul tratto disposte dall’Autorità Giudiziaria non consentono di adottare deviazioni di corsia sulla carreggiata opposta per la riapertura del tratto. Al momento, per favorire lo smaltimento degli 8 chilometri di coda in corrispondenza della stazione di San Benedetto del Tronto, la chiusura è stata anticipata alla stazione di Grottammare».
Agli utenti che da Ancona sono diretti verso Pescara dopo l’uscita obbligatoria di Grottammare il consiglio è di procedere lungo l’Adriatica per poi rientrare in A14 alla stazione di Val Vibrata. Per le lunghe percorrenze a chi da Bologna è diretto verso Pescara-Bari, invece, può prendere la A1 Milano-Napoli e tramite la A24/A25 raggiungere la A14 Bologna-Taranto. Per ulteriori informazioni c’è il call center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.

 

Incubo A14, tuonano le istituzioni Il sindaco Fioravanti: «Adesso basta!» Anna Casini: «Subito la terza corsia»

A14, stasera la riapertura tra San Benedetto e Val Vibrata


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X