facebook rss

Ascoli, con la Salernitana a caccia
della seconda vittoria consecutiva

SERIE B - Domani sera alle ore 21 il fischio d'inizio al "Del Duca". In palio tre punti fondamentali in chiave salvezza. Nella lista dei convocati non c'è Andreoni ma Scamacca sì. Dionigi però ai affiderà probabilmente al tridente Morosini-Trotta-Ninkovic

Scamacca

di Bruno Ferretti

Reduce dalla preziosa vittoria esterna di Cosenza con la quale ha potuto agganciare la Juve Stabia, l’Ascoli domani sera, venerdì 10 luglio alle ore 21, ospita al “Del Duca” la Salernitana degli ex Djuric, Di Tacchio e Russo che naviga in zona playoff.

I bianconeri sono reduci dallo 0-1 di Cosenza dove è stato decisivo Scamacca, arrivato a quota 9 fra i marcatori, ma tornato dalla Calabria con problemi muscolari e probabilmente costretto al forfait. 

Dionigi l’ha inserito nella lista dei 23 convocati, ma in settimana l’attaccante non si è mai allenato con i compagni. Quasi sicuramente partirà dalla panchina. Pericoloso rischiarlo in vista dell’infuocato finale di campionatoe della prossima, ravvicinata, gara interna di lunedì con l’Empoli.

Nella lista non figura invece Andreoni, che aveva già saltato la trasferta di Cosenza per un problema all’occhio.

Dionigi a Cosenza ha conquistato la prima vittoria in alla sua terza panchina e ritroverà il suo ex allenatore Giampiero Ventura, con cu è stato dieci anni fa nella Sampdoria. All’andata Salernitana-Ascoli si è conclusa 1-1.

Con Scamacca a… mezzo servizio, il tridente sarà probabilmente composto da Morosini, Trotta e Ninkovic.

Sulla linea mediana, coppia centrale composta da Cavion e uno tra Troiano e Petrucci. Sulla destra Padoin per Andreoni come a Cosenza, mentre a sinistra quasi scontata la conferma di Sernicola, tra i migliori nella vittoria in Calabria.

In difesa, davanti al portiere Leali, terzetto composto da Ferigra, Brosco e Ranieri, con Gravillon che sconta la terza e ultima giornata di squalifica.

PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (3-4-1-2): Leali; Ferigra, Brosco, Ranieri; Padoin, Cavion, Troiano, Sernicola; Ninkovic; Morosini, Trotta. A disposizione: Marchegiani, Novi, Pucino, Valentini, De Alcantara, Maurizii, Eramo, Petrucci, Piccinocchi, Costa Pinto, Scamacca, Matos. Allenatore: Dionigi.

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Akpa Akpro, Di Tacchio, Kiyine, Lopez; Gondo, Djuric. A disposizione: Russo, Vannucchi, Billong, Galeotafiore, Heurtaux, Curcio, Capezzi, Cerci, Giannetti, Iannone. Allenatore: Ventura.

Arbitro: Dionisi di L’Aquila (assistenti Marchi di Bologna e Palermo di Bari, quarto ufficiale Campone di Pescara).

Stadio: “Del Duca”, ore 21

Dionigi e la sfida con i granata: «Faremo prevalere il nostro spirito battagliero»

Cittadella-Crotone: operazione aggancio?


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X