facebook rss

Whirlpool, il presidente Emea
Gilles Morel in visita
allo stabilimento di Comunanza

ACCOMPAGNATO dall'ad Luigi La Morgia, il vice presidente esecutivo del colosso americano ha incontrato i dirigenti locali e gli impiegati. Confermato l'incontro del 31 luglio, a Roma, tra sindacati, rappresentanti dei Ministeri del Lavoro e dello Sviluppo economico e vertici aziendali 

Da sinistra, Francesco Conti, Luigi La Morgia, Francesco Menchetti e Gilles Morel

Lavoratori e dirigenti dello stabilimento Whirlpool di Comunanza oggi, 20 luglio, hanno ricevuto la visita di Gilles Morel, presidente Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) e vice presidente esecutivo del colosso americano, accompagnato dall’ad Luigi La Morgia.

Nonostante il calibro, gli ospiti non sono scampati al rito anti Covid che prevede la rilevazione della temperatura prima di entrare all’interno del sito piceno.

Morel e La Morgia sono arrivati poco prima delle 13, accolti dal direttore di stabilimento Francesco Menchetti ed il responsabile del personale Francesco Conti.

A Menchetti il compito di presentare a Morel lo stabilimento, raccontando la sua storia a suon di numeri, persone e prodotti.

Il direttore ha anche esposto la strategia del sito produttivo, in linea con quella aziendale, evidenziando i risultati.

La visita è poi proseguita nei reparti, soffermandosi nelle aree dove gli altri manager hanno mostrato delle peculiarità operative.

Gilles Morel

Dopo il crucial topic tra Morel, La Morgia, Menchetti e Conti, l’incontro si è allargato agli impiegati che hanno rivolto domande specifiche al presidente.

Domani, Gilles Morel è atteso a Melano e mercoledì a Siena.

Confermato l’incontro del 31 luglio, a Roma, tra sindacati, rappresentanti dei Ministeri del Lavoro e dello Sviluppo economico e vertici aziendali per parlare della crisi di Napoli, e quindi del rispetto del piano industriale 2019-2021, e del rinnovo degli ammortizzatori sociali.

A febbraio, poco prima del lockdown, La Morgia era stato a Comunanza, dove aveva incontrato anche il sindaco Alvaro Cesaroni.

m.n.g.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X