Quantcast
facebook rss

Ascoli: Abascal torna
a guidare la Primavera,
Andreoni firma con il Bari

SERIE B - Dopo la breve esperienza con la prima squadra, il tecnico spagnolo richiamato sulla panchina della giovanile che affronteranno il campionato di Primavera 1. Definito lo staff di Bertotto. Allenamenti al via da domenica al "Picchio Village". Mercato: il difensore in Puglia, Ventola all'Imolese
...

Guillermo Abascal e Andrea Juliano (foto Ascoli Calcio)

di Salvatore Mastropietro

Dopo aver risolto il rebus dell’allenatore della prima squadra con l’ingaggio di Valerio Bertotto, presentato nella giornata di ieri in sede assieme al nuovo direttore generale Piero Ducci, in casa Ascoli si è anche fatto chiarezza su chi sarà a guidare la formazione Primavera nella nuova stagione ormai alle porte. Si tratta di Guillermo Abascal Perez, che sarà dunque il tecnico dell’Under 19 per il secondo anno di fila.

Il giovane coach spagnolo torna in corsa dopo la delusione dell’esonero dello scorso giugno, quando era stato chiamato a guidare la prima squadra dell’Ascoli dopo l’allontanamento di Roberto Stellone.

Nonostante l’esperienza andata piuttosto male nelle partite contro Cremonese e Perugia, la volontà di Abascal di tornare sulla panchina della Primavera c’è sempre stata.

Lui e i suoi ragazzi sono attesi, infatti, da un palcoscenico prestigioso come il campionato di Primavera 1, conquistato dopo una cavalcata impressionante condita da 14 vittorie e due pareggi su un totale di 20 partite disputate. I contatti tra l’ex Lugano e la società bianconera sono ripresi negli scorsi giorni. Al termine della trattativa si è arrivati ad una rinegoziazione dell’accordo contrattuale che lega Abascal all’Ascoli. Le date di inizio della nuova stagione sono ancora incerte, ma presumibilmente si tornerà al lavoro agli inizi di settembre.

I baby bianconeri proveranno a stupire nuovamente contro club ben più blasonati, come testimonia la seguente lista delle formazioni che faranno parte del girone: Ascoli, Atalanta, Bologna, Cagliari, Empoli, Fiorentina, Genoa, Juventus, Inter, Lazio, Milan, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Spal, Torino.

Valerio Bertotto (foto Ascoli Calcio)

STAFF TECNICO – La squadra di Valerio Bertotto comincerà da domenica gli allenamenti presso il “Picchio Village”. I bianconeri svolgeranno nella giornata di sabato i consueti test atletici di inizio stagione e poi inizieranno la preparazione agli ordini del nuovo mister seguendo un intenso programma di doppie sedute, una alle 9,30 e una alle 18. E’ stato anche definito interamente lo staff tecnico che lavorerà assieme a Bertotto. Il vice allenatore sarà Claudio Bazeu, 57enne con esperienze nelle giovanili dell’Udinese. Il nuovo preparatore dei portieri è Daniele Grandene. Francesco Benassi e Nazzareno Salvatori gli addetti alla preparazione atletica e al recupero degli infortunati.

Andreoni

MERCATO – Oltre a Valentini e Troiano che termineranno la propria avventura da tesserati bianconeri alla scadenza del contratto (31 agosto), l’Ascoli perde anche il laterale Cristian Andreoni. L’ex Reggiana – anche lui col contratto in scadenza – è ad un passo dall’accordo con il Bari di De Laurentiis. Nei prossimi giorni firmerà un triennale ed inizierà la preparazione con i biancorossi in quel di Cascia, che negli anni scorsi era stato quartier generale proprio del Picchio. Definita anche la cessione in prestito del classe 2000 Danilo Giacinto Ventola all’Imolese. Il giovane bianconero torna in Emilia Romagna, dunque, dopo l’esperienza dello scorso anno il Rimini.

Ascoli, il giorno di Bertotto: «Non mi pongo limiti» Il dg Ducci: «Nuovo progetto, è l’anno zero»

Ascoli al via: tamponi, test sierologici, poi il ritrovo al Villa Picena Tutti i convocati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X