Quantcast
facebook rss

Ascoli: con Vis Pesaro e Fano
le prime due uscite

SERIE B - Entrambe in trasferta alle ore 18: domenica 6 settembre allo stadio "Benelli" e giovedì 10 al "Mancini" contro il club con cui l'Ascoli un anno fa ha stipulato una partnership
...

di Andrea Ferretti

Il nuovo Ascoli di Bertotto va di corsa. Non c’è tempo da perdere in questo 2020 fuori dai canoni (anche calcistici) ed ecco infatti che i bianconeri, che iniziano domani domenica 30 agosto i primi allenamenti al “Picchio Village” – tempo una settimana e scenderanno in campo per la prima delle due amichevoli già fissate.

Carpani un anno fa con mister Zanetti. Il centrocampista ora è del Fano, e affronta in amichevole la sua ex squadra

Si giocano entrambe fuori casa, entrambe con inizio alle ore 18, entrambe contro squadre di Serie C. La prima domenica 6 settembre contro la Vis Pesaro allo stadio “Benelli” di Pesaro. La seconda, dopo quattro giorni, il giovedì 10 settembre a Fano contro l’Alma Juve allo stadio “Mancini” di Fano.

Nelle file dell’Alma Juve Fano ci sono diversi giocatori ex Ascoli. E altri potrebbero aggiungersi, anche in base all’accordo di partnership stipulato un anno fa dall’allora presidente dell’Ascoli Giuliano Tosti e dal direttore generale del Fano, l’ascolano Simone Bernardini. Accordo che dovra essere “rivitalizzato”. E questo test precampionato conferma che la strada è quella.

Quest’anno nello staff tecnco del Fano ci sono altri due ascolani: il ds Mauro Traini che è anche responsabile dell’area tecnica, e il preparatore dei portieri Gilberto Vallesi il quale, dopo tanti anni in bianconero, è tornato in Italia dopo una positiva esperienza di due anni mezzo nel campionato giapponese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X