facebook rss

Ascoli, adesso c’è nero su bianco:
Chiricò torna in bianconero

SERIE B - L'esterno pugliese torna sotto le Cento Torri dopo l'esperienza in Serie C nella stagione 2014-2015. Arriva dal Monza di Berlusconi a titolo definitivo. Oggi allenamento e tamponi per la squadra di Bertotto. Buchel convocato dal Liechtenstein

di Salvatore Mastropietro

Dopo quelle di Sarzi Puttini e Lico annunciate nella giornata di ieri, è arrivata un’altra ufficialità in casa Ascoli. Come anticipato già nei giorni scorsi, il club bianconero ha chiuso con il Monza per il passaggio nel Piceno di Cosimo Chiricò.

Cosimo Chiricò

L’esterno offensivo nativo di Mesagne (Brindisi), 29 anni il 5 ottobre, torna in bianconero dopo cinque anni. Ha già giocato, infatti, con la maglia della società di Corso Vittorio nella stagione 2014-2015 in Serie C. In quell’esperienza alternò diversi alti e bassi collezionando in tutto 27 presenze e 4 gol.

Su di lui aveva scommesso Massimo Silva, bianconero doc (prima calciatore e poi allenatore) che lo aveva allenato 18enne nel Brindisi.

Chiricò quando giocava nell’Ascoli Picchio

Nelle stagioni successive è stato protagonista nel ritorno in Serie B del Foggia. Con la maglia dei “satanelli” è anche tornato al “Del Duca” da avversario, segnando anche nell’occasione. A seguire le esperienze con Cesena, Lecce e infine Monza. Con i brianzoli di Silvio Berlusconi ha vinto l’ultimo girone A di Serie C. Tuttavia, a seguito della tanta concorrenza in rosa, i biancorossi hanno deciso di privarsene.

Chiricò torna all’Ascoli a titolo definitivo ed ha sottoscritto un contratto di durata biennale fino al 30 giugno 2022. Da oggi sarà a disposizione di mister Valerio Bertotto, che lo impiegherà con tutta probabilità come esterno offensivo destro nel 4-3-3. Il ruolo è adesso coperto considerando anche l’acquisto di Aly Mallé, che ha caratteristiche molto simili a quelle del pugliese.

In quel campionato in maglia bianconera rimediò anche un’espulsione

PREPARAZIONE – Doppia seduta di allenamento nella giornata di ieri per i bianconeri al Picchio Village: in mattinata la squadra ha svolto attivazione, forza e seduta tecnico tattica. Nel pomeriggio il gruppo è stato impegnato in attivazione, riscaldamento tecnico, lavoro tecnico tattico e partita. Oggi alle ore 15,30 è in programma una sessione di allenamento, che sarà preceduta dagli ormai consueti test molecolari Covid-19.

BUCHEL – Il calciatore ex Empoli è stato convocato dalla propria nazionale del Liechtenstein per i prossimi impegni internazionali. Sarà impegnato dal 5 al 13 ottobre con tre partite in programma: Lussemburgo-Liechtenstein, Liechtenstein-Gibilterra, Liechtenstein-San Marino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X