facebook rss

Ascoli, nuovo rinforzo
per la difesa:
c’è l’austriaco Spendlhofer

SERIE B - Il club bianconero completa il pacchetto di difensori centrali con l'ingaggio del calciatore proveniente dallo Sturm Graz. E' già passato per l'Italia avendo esordito in Serie A con la maglia dell'Inter. Ha firmato un contratto biennale con opzione

Nuova ufficialità in casa Ascoli. Come anticipato nel primo pomeriggio, il club bianconero ha concluso un nuovo acquisto per quanto riguarda il reparto difensivo.

Dallo Sturm Graz arriva a titolo definitivo il centrale di nazionalità austriaca Lukas Spendlhofer. Nato il 2 giugno 1993, ha firmato un contratto biennale fino al 30 giugno 2022 con opzione per il prolungamento di un ulteriore anno. Con la maglia della società austriaca, dove ha giocato anche in coppia con Tasos Avlonitis, ha collezionato un totale di 184 presenze, 6 gol e 4 assist. In passato ha avuto esperienze anche in Italia. Con la maglia dell’Inter ha esordito in Serie A nella stagione 2012-2013, dopo essersi fatto le ossa con la formazione Primavera. Successivamente, ha anche giocato in Serie B nel Varese. Vestirà la maglia numero 20.

Spendlhofer va a completare il pacchetto di centrali a disposizione di mister Bertotto. Nelle ultime settimane sono arrivati, infatti, anche Avlonitis, Sini e Corbo. In uscita c’è Danilo Quaranta, destinato nuovamente al prestito in C. C’è da valutare anche la questione relativa a Riccardo Brosco, per cui non mancano interessamenti di altri club.

s.m.

Ascoli: rescinde Padoin, Ninkovic in stallo Un doppio colpo per la difesa

Anche Beretta ai saluti, il contratto è rescisso


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X