facebook rss

La morte di Anna e Giovanna:
Capponi condannato a 7 anni e 8 mesi

ASCOLI - E' stata emessa la sentenza relativa al duplice omicidio stradale del 30 settembre 2017 in cui perirono Giovanna Angelini e Anna Benedetti travolte lungo l'asse attrezzato dal suv Mercedes guidato dall'imprenditore ascolano

Sette anni e otto mesi di reclusione per la morte di Giovanna Angelini e Anna Benedetti (leggi l’articolo)travolte e uccise dal Suv Mercedes dell’imprenditore Andrea Capponi lanciato a tutta velocità lungo l’asse attrezzato la sera del 30 settembre 2017.

Le due donne erano a bordo della Mercerdes Classe A condotta dalla Benedetti di ritorno da un film visto al cinema “Città delle Stelle”.

Giovanna Angelini

La sentenza è stata emessa oggi dal giudice Rita De Angelis al termine del processo svoltosi con rito abbreviato come richiesto dalla difesa dell’imputato.

A Capponi, assistito dall’avvocato Rita Occhiochiuso, non è stata riconosciuta l’aggravante della guida di stato di ebrezza in quanto il test non si sarebbe svolto in presenza di un avvocato.

Anna Benedetti

Riconosciuto invece lo sconto di pena per la scelta del rito abbreviato (leggi l’articolo).

La pubblica accusa aveva chiesto una condanna a 5 anni e 8 mesi.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X