Quantcast
facebook rss

Commemorazione dei defunti,
i vescovi delle Marche:
«Rispettare le norme anti-Covid,
distanziamento e uso dei Dpi»

L'INVITO dei vescovi marchigiani: «In considerazione dell’evolversi dell’emergenza sanitaria e su invito delle competenti autorità, raccomandiamo in prossimità dei riti della commemorazione dei defunti, raccomandiamo, in particolare modo ai sacerdoti, di attenersi rigorosamente alle norme vigenti»
...

Regole da rispettare, ovunque, per contrastare il diffondersi del contagio da Coronavirus, anche nei cimiteri. C’è un Dpcm in vigore.

E oggi i vescovi marchigiani invitano tutti, a partire dai sacerdoti, a rispettare quelle regole soprattutto in vista della commemorazione dei defunti.

«In considerazione dell’evolversi dell’emergenza sanitaria e su invito delle competenti autorità – si legge nella nota stampa dei vescovi delle Marche – in prossimità dei riti della commemorazione dei defunti, raccomandiamo, in particolare modo ai sacerdoti, di attenersi rigorosamente alle norme vigenti in merito all’igiene, al distanziamento interpersonale e all’uso dei dispositivi di protezione individuale. Si assicura la fattiva collaborazione con le autorità locali».

Accesso al cimitero ecco orari e modalità Niente celebrazioni liturgiche

Vigilanza e controlli sugli accessi ai cimiteri

Ognissanti e Commemorazione defunti: la navetta, gli orari e i distanziamenti al cimitero

Commemorazione dei Defunti, ecco come cambia la viabilità


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X