Quantcast
facebook rss

Il vescovo D’Ercole saluta i fedeli:
doppio appuntamento ad Arquata
e domenica messa al Duomo

DIOCESI - L'alto prelato, dimissionario, celebra sabato 6 novembre due funzioni nel Comune più colpito dal sisma. Domenica 7 (ore 18) cerimonia di commiato in Cattedrale alla presenza di tutti sacerdoti dell'Ascolano. Posti contingentati. Diretta streaming anche su Cronache Picene
...

Monsignor Giovanni D’Ercole

Monsignor Giovanni D’Ercole si prepara a lasciare la Diocesi di Ascoli, ma non senza salutare i fedeli, a partire da quelli che più hanno bisogno di vicinanza, come i terremotati.

Oggi, sabato 6 novembre, sarà sui luoghi simbolo del terremoto del 2016, ad Arquata dove alle 15 celebrerà una messa nel cimitero di Colle Faete. Alle 17,30 si terrà un’altra funzione religiosa a Pescara del Tronto.

Arquata accoglierà invece domenica 7 novembre alle ore 11, nel piazzale dell’Agorà, l’Amministratore Apostolico Domenico Pompili, scelto dalla Santa Sede per traghettare la Diocesi ascolana fino alla nomina di un nuovo vescovo.

Domani alle 18, infine, in Cattedrale, ci sarà il saluto ufficiale dell’ex vescovo di Ascoli Giovanni D’Ercole, che presiederà la messa.

Saranno presenti tutti i sacerdoti della Diocesi e le principali autorità cittadine.

Per via delle regole anti Covid, non rimarranno molti posti per i fedeli.

Ma per tutti sarà possibile assistere alla funzione in diretta streaming sul canale youtube di Radio Ascoli, sulla pagina Facebook della Diocesi di Ascoli e, come fatto tutti i giorni durante il lockdown, anche sulla pagina Facebook di Cronache Picene.

L’annuncio shock, il vescovo D’Ercole si dimette: «Torno tra i poveri in Africa» (Il video)

La Diocesi di Ascoli ora è affidata a Domenico Pompili, il vescovo del terremoto

Vescovo Pompili, prima visita in Provincia


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X