Quantcast
facebook rss

La morte di Aleandro Petrucci,
ad Ascoli la camera ardente
Domani il funerale ad Arquata

LUTTO - Per l'ultimo saluto al sindaco, la sua Amministrazione comunale invita coloro che non risiedono ad Arquata ad omaggiarlo oggi, 23 dicembre, nella casa funeraria Damiani in via dell'Aspo 31, per rispettare la norma anti Covid che vieta da domani lo spostamento tra Comuni 
...

Aleandro Petrucci

L’ultimo saluto ad Aleandro Petrucci, sindaco di Arquata amato e rispettato da tutto il Piceno e ben oltre i confini provinciali e regionali, è previsto per domani, 24 dicembre, alle ore 11 nella chiesa del suo paese, nell’area Sae di Borgo 1.
Da oggi invece è allestita la camera ardente ad Ascoli, nella casa funeraria Damiani di Ascoli Piceno (in Strada Provinciale 31 dell’Aspo).
L’appello degli amministratori che ha guidato fino all’ultimo giorno: «Sappiamo che il sindaco era molto amato e che moltissimi vorrebbero dargli l’ultimo saluto. Per cui invitiamo coloro che sono residenti in altri Comuni a recarsi oggi presso la camera ardente allestita ad Ascoli, dato che da domani l’intero territorio nazionale sarà in zona rossa e pertanto non saranno possibili gli spostamenti tra comuni se non per motivi di urgenza o di lavoro.
Raccomandiamo a tutti di attenersi alla normativa anti-Covid, evitando assembramenti sia alla veglia, sia alla cerimonia, invitando tutti a mantenere la distanza e l’utilizzo della mascherina».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X