facebook rss

“Sanremo Comics Festival”:
vince l’ascolano
Marco Martellini

LA VIGNETTA dell'ex studente dell'Istituto d'Arte "Licini" si è classificata al primo posto su 168 opere pervenute da tutta Italia. Il tema era "Festival di Sanremo: 71 anni di polemiche e melodie". Dopo la caricatura di Amadeus, omaggio dell'illustratore anche al suo concittadino Dario "Dardust" Faini

 

Marco Martellini

di Andrea Ferretti

Festival di Sanremo 2021 sempre più… ascolano. Dopo le olive pubblicizzate da Amadeus e Fiorello. Dopo la presenza, nei testi e nella musica di diversi brani e poi uno spazio tutto per lui insieme a tamburini quintanari, di Dario “Dardust” Faini. Dopo l’esibizione della band ISoci nell’evento collaterale “Casa Sanremo Live Box”. Dopo Carletto Mazzone evocato sulle magliette indossate durante la canzone “Goal!” di Avincola. Ecco che un ascolano si è aggiudicato il “Sanremo Comics Festival”.

Si tratta dell’illustratore Marco Martellini, vincitore del concorso di vignette dedicato Festival di Sanremo, il “Sanremo Comics Festival”. La sua vignetta si è classificata al primo posto su 168 opere pervenute da tutta Italia. La rassegna è stata organizzata dal gruppo editoriale “Morenews” e “Edizioni Zem”, con il patrocinio del Comune di Sanremo.

Il tema di questa edizione 2021 era “Festival di Sanremo: 71 anni di polemiche e melodie”, ed è stata l’occasione per celebrare una manifestazione che ha segnato la storia della canzone del nostro paese, offrendo un’immagine divertente, attraverso disegni che invitano a sorridere, ricordando episodi , personaggi e melodie popolari.

La sua autocaricatura

Nella giuria, composta da artisti e giornalisti, spiccano i nomi di Giorgio Serra “Matitaccia”, Silver (Lupo Alberto) e Bozzetto.

La premiazione a Sanremo è stata rinviata per la situazione sanitaria, i vincitori sono stati annunciati durante la diretta streaming del 4 marzo.

«Ho realizzato la caricatura di Amadeus a gennaio – dice Marco che è cresciuto ad Ascoli dove si è diplomato all’Istituto d’Arte “Licini” – quando ancora non si sapeva come si sarebbe svolto il Festival,. L’ho immaginato a fare tutto da solo e ben distanziato anche dagli orchestrali! Poi, vista la partecipazione del compositore ascolano Dario “Dardust” Faini, accompagnato dai tamburini della Quintana, ho voluto omaggiarlo con una veloce caricatura».

Marco, che conseguì il diploma di arte applicata in Arti Grafiche nel 1992 presso l’allora Istituto d’Arte “Osvaldo Licini” di Ascoli, ha 48 anni e vive a Riccione.

Sanremo vola sulle ali di Dardust La Quintana suona durante la finale Applausi nonostante l’orario (proibitivo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X