facebook rss

Un’altra settimana arancione, Acquaroli:
«Le condizioni stanno migliorando»

EMERGENZA CORONAVIRUS - Le Marche restano nella classe di rischio intermedia. Il governatore: «Sicuramente non potremo tornare in zona gialla perché in questo momento non è consentita. Raccomando a tutti di fare sempre la massima attenzione»
CentroVaccinale_Piediripa_FF-10-1-325x217

Il governatore Francesco Acquaroli

Un’altra settimana in zona arancione. Lo ha comunicato pochi minuti fa il governatore Francesco Acquaroli, dopo la consueta riunione della cabina di regia Stato-Regione.

La decisione per la nostra regione era praticamente scontata, ora però è arrivata la conferma.

«Vi comunico che anche la prossima settimana le Marche saranno in zona arancione -.dice il governatore-. Le condizioni nella nostra regione stanno migliorando, ma sicuramente non potremo tornare in zona gialla perché in questo momento non è consentita dalla normativa nazionale. Raccomando a tutti di fare sempre la massima attenzione, perché dobbiamo mantenerci nelle condizioni che ci permetteranno le riaperture non appena saranno consentite e che auspichiamo possano avvenire quanto prima».

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X