facebook rss

Mappa dei contagi
nei comuni del Piceno:
chi sale e chi scende

EMERGENZA CORONAVIRUS - Ascoli registra 16 nuovi casi in due giorni, mentre San Benedetto uno in meno. Tamponi di fine quarantena per gli studenti di Montemonaco che vanno a scuola a Comunanza, dove una classe della secondaria era stata messa in quarantena per un alunno positivo

In due giorni Ascoli ha registrato un aumento di 16 contagi da Coronavirus. Sono 244 (527 le persone in quarantena o isolamento) nella mattina di oggi, 22 aprile, secondo il report del Servizio Sanità della Regione Marche. Il 20 aprile erano erano 228.

A San Benedetto invece, dai 220 dell’altro ieri, oggi se ne contano 219 (406 le quarantene).

Resta invariata la situazione a Monteprandone, con 118 positivi e 177 quarantene. Uguale il numero dei positivi a Montemonaco (9), Roccafluvione (8), Castorano (7), Castignano (7).

Aumenti in due giorni del numero dei positivi sono invece stati registrati nelle ultime ore a Castel di Lama con 45 positivi oggi (contro i 39) e 120 persone in quarantena, Colli 30 (contro 28), Cupra Marittima con 16 positivi (erano 12), Folignano con 63 positivi (contro i 60), Grottammare con 60 positivi (contro i 52), Offida con 28 positivi (erano 27), Monsampolo oggi 28 positivi (contro i 25), Maltignano con 13 positivi (erano 10), Ripatransone 12 positivi (erano 11), Venarotta oggi 6 positivi (erano 5).

Meno contagiati invece ad Acquasanta 13 (erano 19), Acquaviva 10 (erano 14), Appignano 9 (erano 11), Comunanza 11 (erano 12), Cossignano 7 (erano 10), Spinetoli 41 (erano 46).

Restano gli stessi i comuni a zero contagi (Force, Montedinove e Palmiano) così pure quelli che he hanno meno di 5 e sono Rotella, Montegallo, Montefiore, Montalto, Massignano, Carassai e Arquata.

Nei giorni scorsi, sul fronte pandemia da Coronavirus, si erano intrecciati i destini di Comunanza e Montemonaco.

Un piccolo focolaio, che aveva riguardato quest’ultimo, ha visto tra i contagiati o in quarantena alcuni ragazzi che frequentano la scuola a Comunanza. Dopo la conferma di un caso, un classe di scuola media di Comunanza è stata messa in quarantena insieme con gli alunni che utilizzano lo scuolabus.

L’Area Vasta 5 ora sta organizzando tamponi molecolari di fine quarantena per gli studenti che risiedono a Montemonaco e frequentano le elementari e le medie a Comunanza.

Nel dare l’annuncio, l’autorità sanitaria ribadisce che la riammissione a scuola sarà consentita solo dopo aver effettuato il tampone, il cui esito ovviamente sarà negativo.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X