facebook rss

Covid, un 79enne di Offida
tra le 12 vittime nelle Marche

EMERGENZA CORONAVIRUS - Nelle ultime ventiquattr'ore decessi anche nelle altre province. Tranne una 72enne di Fermo, avevano tutti patologie pregresse. Dall'inizio della pandemia i morti in regione sono 2.848

Schermata-2021-04-17-alle-17.53.29-650x350

Clicca sull’immagine per aprire il report del Servizio sanità

 

Sono 12 i morti con il covid nelle Marche nelle ultime ventiquattr’ore segnalati dall’ultimo bollettino di sabato 17 aprile del Servizio sanitario regionale.

Tra di loro c’è anche un uomo di 79 anni di Offida che si trovava ricoverato all’ospedale “Mazzoni” di Ascoli.

Le altre vittime sono una 79enne di Montecosaro, un 90enne di Senigallia, una 92enne di San Marcello, una 82enne di Ancona, un 94enne di Ancona e una 88enne di Ancona, un 85enne di Urbino, un 71enne di Falerone, una 72enne di Fermo e una 70enne di Porto Sant’Elpidio. Morto a Urbino anche un 82enne proveniente da fuori regione.

Tranne la donna di 72 anni di Fermo, tutti avevano patologie pregresse.

Salgono purtroppo a 2.848 le vittime in regione dall’inizio della pandemia.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X