facebook rss

“Parlami d’amore”,
il Concordia riparte
con Caldonazzo e Branchetti

SAN BENEDETTO - Appuntamento in teatro il 13 e 14 maggio con il testo di Philippe Claudel. Si tratta del primo spettacolo del cartellone di “Platea delle Marche in festa!” promosso dall'Amat

Nathalie Caldonazzo e Francesco Branchetti sono i protagonisti di “Parlami d’amore” di Philippe Claudel, in scena al Teatro Concordia il 13 e 14 maggio (inizio ore 19) per la rassegna regionale “Platea delle Marche in festa!”.

Caldonazzo e Branchetti

Riparte con loro l’arte scenica in Riviera, grazie al cartellone promosso dall’Amat, per uno spettacolo prodotto da Foxtrot Golf e diretto dallo stesso Branchetti. Le musiche di scena sono di Pino Cangialosi, la traduzione del testo dal francese di David Conati.

«Da anni mi occupo di testi che mettono al centro dell’evento teatrale il rapporto tra uomo e donna e questo di Claudel è straordinario nel raccontare una società e una coppia in crisi profonda di valori e di punti di riferimento -spiega Branchetti-. Claudel mostra come possano convivere moltitudini di sentimenti intrecciati, impulsi contrastanti e come sia denso e irto di ostacoli il cammino del dialogo tra uomo e donna. Non abbandonando mai uno sguardo profondamente umano l’autore affonda la lama nelle pieghe più intime e a tratti inconfessabili di un rapporto di coppia anche attraverso una straordinaria e pungente ironia che accompagna tutto il testo».

I biglietti di posto unico numerato sono in vendita su vivaticket.com e alla biglietteria del Teatro Concordia. Per informazione c’è il numero telefonico 0735.588246.

Su il sipario, si torna a teatro Dal duo Troiano-Ferri alla Colombari, tris di recite per il Ventidio Basso


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X