facebook rss

“La camera azzurra”, eros e noir
con la firma del mito Georges Simenon

ASCOLI - Il 22 e 23 maggio al Ventidio Basso arriva lo spettacolo tratto dal grande autore francese. Sul palco Fabio Troiano, Irene Ferri, Giulia Maulucci e Mattia Fabris, per la regia di Serena Sinigaglia

Il cast de “La camera azzurra” (foto Laila Pozzo)

di Luca Capponi 

Per la seconda data del Ventidio Basso si resta in terra di Francia. Dopo la commedia “Alle 5 da me” firmata da Pierre Chesnot, che ha inaugurato la ripresa dell’attività nel Massimo ascolano, ecco un altro testo che arriva da una delle penne più ispirate d’oltralpe.

Ferri, Troiano, Maulucci e Fabris

Si tratta del mito Georges Simenon, il papà del commissario Maigret, e dell’adattamento tratto dal suo “La chambre bleue”, romanzo pubblicato nel 1963 e già trasposto suo grande schermo nel 2014 dal regista/attore Mathieu Amalric.

L’appuntamento è per sabato alle 19,30 e domenica alle 17. Sul palco, il cast composto da Fabio Troiano, Irene Ferri, Giulia Maulucci e Mattia Fabris, per la regia di Serena Sinigaglia. L’adattamento teatrale, invece, è di Letizia Russo.

Ne “La camera azzurra” si mescolano eros e noir, tradimenti e omertà, crimine e sete di giustizia, il tutto ancorato alla provincia retriva e giudicante di quegli anni. Che è un po’ la stessa di oggi. Un testo quindi molto attuale, di cui è meglio svelare il meno possibile per non macchiarne il pathos.

Lo spettacolo si inserisce nell’ambito del cartellone di “Platea delle Marche in festa” creato dall’Amat.

I biglietti sono in vendita su www.vivaticket.com e presso la biglietteria del Ventidio (tel. 0736.298770). Per informazioni c’è anche il numero dell’Amat 071.2072439.

Ritorno al Ventidio Basso «Aspettavamo i vostri applausi» La magia del teatro è sempre viva

 

Su il sipario, si torna a teatro Dal duo Troiano-Ferri alla Colombari, tris di recite per il Ventidio Basso

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X