facebook rss

Primario di Chirurgia dell’ospedale
di San Benedetto: Salomone Di Saverio
è il primo in graduatoria

SAN BENEDETTO - Il secondo e terzo, della terna nella quale il direttore di Area Vasta 5 dovrà scegliere il nome trascorsi i 15 giorni previsti dalla legge per eventuali contestazioni, sono i dottori Davide Pellegrini e Sergio Santella

 

Il dottor Salomone Di Saverio

Un curriculum di tutto rispetto ed un’esperienza internazionale (è stato anche insegnante all’Università di Cambridge) sono valsi al dottor Salomone Di Saverio il primo posto nella terna nella quale il direttore di Area Vasta 5, Cesare Milani, dovrà scegliere il primario del reparto Chirurgia dell’ospedale “Madonna del Soccorso”.

Il concorso si è svolto il 27 maggio. Ora, i nomi dei tre candidati, dovranno essere pubblicati per 15 giorni sull’albo pretorio dell’Area Vasta 5. E’ quello infatti il tempo previsto per eventuali contestazioni.

Passato il termine, Cesare Milani procederà alla ratifica del nome.

Salvo casi particolari comunque il primo in graduatoria è quello che sarà designato. Di Saverio, 45 anni, nato a Colonnella (Teramo) ma vissuto per lo più a San Benedetto, ha ottenuto 87,68 punti. Con 73,48 punti Davide Pellegrini è al secondo posto, mentre Sergio Santella, con 71,67 punti, al terzo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X