Quantcast
facebook rss

Consind, Procaccini cerca il bis
Il centrodestra prepara la lista

ASCOLI - L'Arengo punta sul nome del consigliere comunale Alessandro Filiaggi, già componente del direttivo dell'ex Nucleo Industriale
...

C’è attesa per il rinnovo del Consiglio direttivo del Piceno Consind in programma domani, martedì 22 giugno 2021, con l’assemblea dei delegati (sindaci, presidente della Provincia e altri componenti degli Enti più grandi) dei 39 Comuni soci dell’ex Nucleo Industriale.

Domenico Procaccini

Il presidente uscente Domenico Procaccini cerca la conferma al vertice del Consind con l’appoggio di uno schieramento di sindaci non solo di area centrosinistra, ma anche civici e quindi non legati strettamente ai partiti.

Sulla carta, visto che al Consind si vota per “testa” e non per “quote” (come nel caso della Ciip spa, ndr), i numeri dovrebbero essere a favore dello schieramento a favore della riconferma del presidente uscente.

C’è fermento anche nel centrodestra che, dopo il recente appello dell’assessore regionale Guido Castelli (leggi l’articolo) a favore del cambiamento, è pronto a schierare una propria lista di candidati.

Alessandro Filiaggi

Il summit decisivo è in programma questa sera (lunedì 21 giugno). Qualche papabile candidato già inizia a circolare. Il Comune di Ascoli punterebbe sui nomi dei consiglieri Alessandro Filiaggi, già in passato amministratore del Consind, e Alessio Rosa, presidente della commissione consiliare “Lavoro e programmazione economica”.

Il direttivo uscente del Consind è composto dal presidente Domenico Procaccini, dal vice Fabio Polini (sindaco di Castignan0) e dai consiglieri Luigino Felicioni, Roberto D’Angelo e Francesco Viscione.

Il mandato ha una durata di cinque anni.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X