Quantcast
facebook rss

Incendio a Force, ancora fiamme
nel capannone ormai imploso

I VIGILI DEL FUOCO sono stati impegnati per la terza notte consecutiva e, per portare a termine le operazioni di spegnimento e bonifica, sarà necessario ancora qualche giorno. Ecco l'aggiornamento
...

 

Ci vorrà ancora qualche giorno per debellare completamente l’incendio che, da lunedì scorso, sta divorando un capannone a Force, in località San Salvatore, nel quale erano abbancate 2.000 rotoballe. E’ appena trascorsa la terza notte che ha visto uomini e mezzi dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Ascoli impegnati nella delicatissima operazione.

Il capannone è ormai imploso. Oltre ai resti del fuoco, ci sarà anche da bonificare e smaltire quel che ne rimane.

Oggi, 8 luglio, è previsto da parte dei pompieri l’invio sul posto dei mezzi per movimento terra, che dovranno provvedere allo “smassamento” dei cumuli di paglia briciata – dovrà essere allargata per spegnere poi con l’acqua i focolai che continuano a covare all’interno – e alla rimozione dei resti del manufatto.

L’intento è quello di sveltire i lavori.

L’incendio di montagne di paglia è quanto di peggio da domare. Gli operatori spiegano che la cosa più efficace da fare è lasciarla consumare dal fuoco, smassando nel frattempo i residui ma soprattutto tenendo sotto controllo le fiamme, affinché non si propaghino nell’ambiente circostante o attacchino edifici limitrofi. Come nel caso di Force, dove, accanto alla struttura che sta bruciano, sorgono altri due capannoni industriali, uno dei quali molto vicino al rogo. Nessuno dei due però è stato toccato dalle fiamme.

m.n.g.

Incendio a Force, Vigili del fuoco al lavoro per tutta la notte (Il video)

Le fiamme divorano un capannone dove viene stoccata la paglia


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X