Quantcast
facebook rss

Maltempo, in tre giorni oltre 150
interventi dei Vigili del fuoco

ASCOLI - Anche sabato, quando le precipitazioni si sono drasticamente ridotte, i pompieri sono stati chiamati per alberi caduti e piccoli smottamenti, dovuti al terreno reso molle dalle abbondanti piogge dei due giorni precedenti
...

La strada allagata nella zona industriale di Ascoli

Ancora interventi per maltempo da parte dei Vigili del fuoco di Ascoli, una ventina solo oggi, 9 ottobre. Le abbondanti piogge che sono cadute sul Piceno, ieri e giovedì, in alcuni punti hanno reso molle il terreno tanto da far venire giù alberi e provocare smottamenti ulteriori.

I pompieri del Comando provinciale di Ascoli sono stati chiamati nella Vallata del Tronto, per problemi che hanno causato disagi anche alla viabilità.

In particolare a Montedinove e Castorano, dove per 2 ore circa è rimasta chiusa la strada che collega il paese a Colli del Tronto, per la caduta di un albero.

Smottamenti invece hanno riguardato alcune frazioni di Ascoli.

Nessun problema, invece, oggi lungo la costa.

Nei giorni clou delle precipitazioni, i Vigili del fuoco hanno fatto oltre 150 interventi. La maggior parte concentrati nel pomeriggio di giovedì 7 (50 interventi) e la notte tra giovedì e venerdì (65 su 110 in tutta la regione). 

Allagamenti e smottamenti no stop: notte di lavoro per i Vigili del fuoco, comincia la conta dei danni


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X