Quantcast
facebook rss

Mercato ittico: nuove linee dell’asta per 317.000 euro

SAN BENEDETTO - All'interno della struttura si è svolto l'incontro tra operatori, amministratori e funzionari comunali. La spesa verrà coperta un contributo regionale (212.000 euro) e dalle casse comunali (105.000)
...

 

La sala dell’asta del mercato ittico all’ingrosso di San Benedetto ha ospitato l’incontro tra gli operatori dello stesso, rappresentanti dell’Amministrazione e funzionari del Comune responsabili per la gestione della struttura e gli ingegneri Elio Strollo e Cristiano Cera, rispettivamente tecnico rappresentante della ditta affidataria e direttore dei lavori. Obiettivo fare il punto sullo stato degli interventi per la sostituzione delle due linee dell’asta.

 

Il mercato ittico

Il lavoro interesserà una linea alla volta per garantire il funzionamento di almeno una delle due per tutta la durata dell’intervento. Sempre nell’ottica di preservare la funzionalità del sistema, nel periodo dei lavori – tra il 2 e il 22 maggio – l’inizio dell’asta sarà anticipato alle ore 2.

 

La sostituzione delle linee dell’asta rappresenta uno degli interventi più importanti del programma di riqualificazione del mercato ittico all’ingrosso. La spesa è di 317.000 euro di cui 212.000 da contributo regionale e 105.000 dalle casse comunali.

 

Mercato ittico senza vigile urbano, Marinangeli: «Ora si deve andare in Prefettura»

 

Mercato ittico ancora senza vigile urbano, Marinangeli: «I fatti smentiscono il sindaco, aste di aprile a rischio»

Nuove scale d’emergenza al mercato ittico all’ingrosso

J’accuse di Lorenzo Marinangeli (Lega): «Mercato ittico all’ingrosso nell’abbandono»

Mercato ittico all’ingrosso, i lavori sono iniziati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X