Quantcast
facebook rss

La terra trema ancora: scossa di 3.3 con epicentro ad Acquaviva Picena

DOPO quella di magnitudo 4 delle 13,18 di ieri, ne sono seguite altre minori, numerose quelle della scorsa notte
...

 

Nuova scossa di terremoto poco fa sul litorale piceno, distintamente avvertita anche in molti centri dell’entroterra, dopo quella di ieri di magnitudo 4 alle ore 13,18.

 

Lo sciame, infatti, che era proseguito con scosse di entità più lievi, alle ore 11,27 ne ha fatta registrare una di magnitudo 3.3 con epicentro a 2 chilometri a nord-ovest di Acquaviva Picena, a una profondità di 21 chilometri.

 

Alle ore 12,07 ne è seguita un’altra, sulla costa, di magnitudo 2.4 a una profondità di 34 km.

 

Ieri, dopo quella delle 13,18 ce ne sono state altre due alle 13,22 (magnitudo 2.4) e alle 13,39 (3.0). La scorsa notte molto ravvicinate quelle delle ore 1,21 (2.1), 1,26 (2.3), 1,27 (3.o), 1,31 (2.1) e 2,02 (2.1).

 

Scossa di magnitudo 4.2 in mare aperto: trema anche la costa picena

Scosse di terremoto, Rfi sospende il traffico ferroviario “in via precauzionale”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X