Quantcast
facebook rss

Al via il valzer delle Notti Bianche: Borgo Solestà debutta con Viola Valentino

ASCOLI - Appuntamento sabato 18 giugno a partire dalle 20,30, quando ad aprire le danze sarà una sfilata di musici e sbandieratori del sestiere gialloblù. Tre spazi dedicati all’arte e ai prodotti del territorio in piazza Pierluigi da Palestrina, in via Verdi e nell’area del mercato rionale, gran finale con il concerto di Viola Valentino per la new entry tra gli appuntamenti serali dedicati alla musica e al commercio
...

 

di Federico Ameli

 

Con il progressivo allentamento delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria, si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con le ormai tradizionali Notti Bianche di Ascoli. Per quest’anno sarà Fred De Palma a raccogliere l’eredità – si spera non in toto – di Bugo come superospite musicale della serata del 10 agosto dedicata al centro storico, e mentre fervono i preparativi per gli appuntamenti di quartiere a Porta Maggiore e Monticelli, la città delle cento torri scende in campo sabato 18 giugno con una novità assoluta a tinte gialloblù.

 

Nico Stallone, Attilio Lattanzi, Monia Vallesi, Marco Fioravanti, Luca Cappelli, Ida Capriotti e Gianni Silvestri in conferenza stampa

L’estate 2022, infatti, segnerà l’esordio di Borgo Solestà nella cerchia delle notti bianche cittadine, con un programma che si presenta ricco, variegato e votato alla valorizzazione delle eccellenze locali, con l’obiettivo di offrire alle attività commerciali del quartiere la possibilità di vivere una notte da protagonisti.

 

«Abbiamo voluto lanciare questa novità perché la formula della Notte Bianca sta funzionando e dando risultati – dichiara il sindaco Marco FioravantiNel caso di Borgo Solestà si è trattato di una proposta arrivata dal basso, nel tentativo di coinvolgere le attività e gli spazi del quartiere. Quello di quest’anno è pur sempre un progetto pilota che però ha registrato un gran numero di adesioni:  sono convinto che sabato sera le strade del quartiere saranno piene di persone.

 

Come Amministrazione – prosegue – stiamo lavorando in due diverse direzioni coinvolgendo da un lato il centro storico e dall’altro la periferia, due elementi che hanno l’uno bisogno dell’altro per poter continuare a crescere. Tengo a precisare che le notti bianche organizzate al di fuori dei confini del centro non prevedono alcuna contribuzione pubblica: merito del supporto dello sponsor Estra, grazie al quale i cittadini non dovranno far fronte ad alcuna spesa relativa all’organizzazione degli eventi».

 

Grande soddisfazione espressa anche dall’assessore comunale agli Eventi Monia Vallesi, dal vicesindaco Gianni Silvestri e dal consigliere comunale Luca Cappelli.

«L’idea è venuta qualche anno fa a me e al consigliere Massimiliano Di Micco – spiega Cappelli -. È una scommessa perché il quartiere non è così ricco di attività commerciali, ma sono convinto che funzionerà.

 

Abbiamo fortemente voluto promuovere questa serata perché dopo due anni di emergenza sanitaria c’era bisogno di dare nuovo slancio anche alle attività del sestiere, che ringrazio nella persona del caposestiere Attilio Lattanzi per la grande disponibilità».

 

Saranno proprio i sestieranti gialloblù a dare ufficialmente il via alla prima Notte Bianca del quartiere con una sfilata del gruppo musici e sbandieratori in programma alle 20,30, mentre un’ora più tardi arte e prodotti tipici del territorio monopolizzeranno l’attenzione nelle tre aree predisposte dall’organizzatrice Ida Capriotti in piazza Pierluigi da Palestrina, in via Verdi e, sempre nella stessa via, all’angolo con via Bengasi, in corrispondenza con gli spazi del mercato rionale.

I sestieranti di Porta Solestà in piazza del Popolo in occasione della Quintana di Agosto 2019

Musica, danza e spettacolo assoluti protagonisti di un evento che, nonostante l’inevitabile emozione del debutto, aspira a diventare un punto di riferimento dell’estate cittadina, in linea con le nuove direttive che, come confermato dall’assessore al Commercio Nico Stallone, in base alla volontà dell’Amministrazione puntano a trasferire determinate tipologie di evento al di fuori del centro, laddove possono essere apprezzate e valorizzate al meglio.

 

«Possiamo contare su un budget limitato per questa prima edizione – afferma Ida Capriotti – ma cerchiamo comunque di fare il nostro meglio. Riscontriamo una grande adesione da parte del mondo dell’arte e della cultura, percepisco un grande fermento attorno a questi eventi».

 

Presente anche l’Avis con una postazione dedicata e un concorso di bellezza al femminile – le finali regionali di miss Reginetta d’Italia – con il concerto di Viola Valentino che allo scoccare della mezzanotte chiuderà il cerchio con un’ora e un quarto di successi personali e capolavori della canzone italiana.

 

IL PROGRAMMA COMPLETO

Piazza Pierluigi da Palestrina

Ore 21,30: esibizione dell’artista ascolano Jonny Jo

Ore 21,45: esibizione scuola di danza “Arabesque”

Ore 22: esibizione scuola di musica Accademia Lizard

Ore 22,30: esibizione accademia Spirito latino

Ore 23: esibizione Keys e J.And

Ore 23,05: Stefano Tisi Tour 2022, il nuovo show

Mezzanotte: Viola Valentino in concerto

 

Via Giuseppe Verdi

Ore 21,30: esibizione scuola di ballo “Palma d’oro”

Ore 22: esibizione Asd Karis danza di Grazia Castelli con uno show di pole dance

Ore 22,10: esibizione Sara Sestili artista: tributo a Michael Jackson

Ore 22,15: masterclass di zumba fitness della Asd Agorart

 

Via Giuseppe Verdi, angolo via Bengasi

Ore 21,30: finale regionale Marche “Miss reginetta d’Italia 2022” con l’esibizione delle scuole di danza Centro Studi Silvia D’Emilio, Jardin de la dance di Diana Martelli, Passi sul pentagramma, Asd Miniera delle arti “Tina Dance, Asd Siempre Pa’Lante

 

La locandina della Notte Bianca di Borgo Solestà


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X