Quantcast
facebook rss

Club 41 “Marcuzzo 43”, grande successo per la “Festa di fine estate”

SAN BENEDETTO - Una serata conviviale per salutare al meglio una stagione ricca di appuntamenti, conclusa con l’ingresso di un nuovo socio. Spazio alla storia locale con le barche e il brodetto della marineria sambenedettese raccontati dal professor Merlini. Diversi i progetti in cantiere in vista delle prossime settimane
...

Serata da incorniciare per il Club 41 “Marcuzzo 43”, che su iniziativa del presidente Valerio Rosa ha organizzato a San Benedetto una “Festa di fine estate” per concludere al meglio una stagione ricca di appuntamenti e continuare a programmare iniziative ed eventi in vista delle prossime settimane.

 

Presenti, oltre ai soci del Club, anche il console onorario della Repubblica della Moldova Roberto Galanti, Marco Corradi, Patrizio Moscardelli, Alberto De Angelis, il Past presidente nazionale del Club 41 Italia Diego Giacoboni, il suo vice Antonio Cocci e il professor Alberto Felici, docente dell’Università di Camerino nonché coordinatore nazionale del tavolo di lavoro sull’Ambiente marino e costiero, recentemente istituito nell’ambito del Coordinamento nazionale dei biologi ambientali.

 

Alla serata ha preso parte anche Past presidente del Club 41 Castiglioncello Livorno Nicola Ussi, che ha confermato la volontà di istituire presto un gemellaggio con il Club 41 Marcuzzo nel segno del 43° Parallelo, che attraversa l’appennino collegando virtualmente Grottammare e il golfo di Baratti, nelle vicinanze di Castiglioncello.

Emidio Del Zompo insieme al presidente Valerio Rosa

 

A inaugurare la serata è stato l’apprezzatissimo intervento del professor Giuseppe Merlini, storico e archivista, dedicato alla civiltà marinara sambenedettese “tra barche e brodetto”. In particolare, il professore ha avuto modo di rievocare alla memoria il trasferimento a inizio Novecento di parte della marineria sulla costa toscana, peraltro testimoniato dalla presenza di numerose famiglie di origini sambenedettesi e della Riviera a Viareggio, città che nel 1993 ha poi istituito un gemellaggio con il Comune di San Benedetto.

 

Al termine della serata il presidente Valerio Rosa ha poi annunciato l’ingresso nel Club 41 “Marcuzzo 43” del nuovo socio Emidio Del Zompo, presentato al resto del Club dal segretario Cesare Celani. «Ringrazio tutti per avermi accolto nel Club 41 – dichiara Del Zompo – e mi metto a disposizione sin da subito per farmi promotore di tutte le iniziative che verranno programmate per la valorizzazione turistica di questo splendido territorio compreso tra le valli dell’Aso e del Salinello».

Nasce il Club 41 “Marcuzzo 43”, il presidente è Valerio Rosa

Club 41 “Marcuzzo 43”, Valerio Rosa confermato presidente


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X