Quantcast
facebook rss

Ancora un colpo allo spaccio di eroina nel Piceno: arrestato pluripregiudicato

SAN BENEDETTO - L'operazione è stata portata a termine dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato rivierasco. L'uomo è stato trasferito al Carcere ascolano nel Marino
...

Immagine di repertorio

 

Arrestato a San Benedetto un pluripregiudicato di origine marocchina. L’operazione è stata portata a termine dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato della Riviera picena che già, nei mesi scorsi, più volte aveva fermato lo stesso uomo per episodi legati allo spaccio di sostanze stupefacenti.

 

In particolare, lo scorso 21 settembre, l’individuo si era sottratto ai controlli di Polizia e, imboccata Contrada Monte Aquilino, aveva nascosto vicino ad un albero, in una zona impervia e isolata dal centro abitato, una bustina di plastica. All’interno c’erano 52,33 grammi di eroina.

 

Le indagini a carico di questa persona erano andate avanti e, nei giorni scorsi, è stata perquisita la sua abitazione, a Porto Sant’Elpidio. Lì sono stati trovati 100 grammi di eroina.

A quel punto per l’uomo sono scattate le manette ed il trasferimento al Carcere ascolano di Marino del Tronto.

 

Pochi giorni fa, la stessa sorte, e sempre per opera degli agenti del Commissariato di San Benedetto, guidato dal comandante Andrea Crucianelli, ad un uomo, stavolta, di origine tunisina, nel cui appartamento di Porto d’Ascoli erano state trovate 16 dosi di eroina, pronte per lo spaccio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X