Quantcast
facebook rss

Scossa di terremoto pari a 3.0 nel Piceno: epicentro a 2 chilometri di Roccafluvione

PAURA - L'evento si è verificato alle ore 19,31. E' stato avvertito anche ad Ascoli e dintorni, simile ad un'esplosione
...

 

La terra ha tremato di nuovo nel Piceno: una scossa di terremoto, di magnitudo 3.0, si è verificata alle ore 19,30 con epicentro a 2 chilometri da Roccafluvione.

 

Per la precisione, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) colloca  l’epicentro nella frazione di Casaregnano, a 21 chilometri di profondità.

 

La scossa si è sentita molto bene – simile ad un’esplosione – anche ad Ascoli e nelle zone limitrofe.

 

L’ultimo episodio si era verificato lo scorso 22 settembre, con due momenti di paura: due scosse di 4.1 e 3.6 a 4 chilometri da Folignano.

 

La terra trema nel Piceno: due scosse di magnitudo 4.1 e 3.6, torna la paura, in strada tutti gli studenti


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X