Quantcast
facebook rss

Cane vaga in superstrada: circolazione in tilt, interviene la Polizia Stradale

ASCOLI - E' accaduto questa mattina nel tratto compreso tra le uscite di Porta Cartara e Folignano, già normalmente complicato per il restringimento di corsia dovuto a un cantiere. Auto in coda, poi gli agenti sono riusciti a "deviarlo" nella vicina campagna
...

 

Mezzora di coda per numerosi automobilisti che questa mattina, venerdì 18 novembre, sono rimasti bloccati sulla superstrada Ascoli-mare a causa dell’ennesimo cane che vagava, solo e impaurito, tra le due carreggiate.

 

E’ accaduto nel tratto compreso tra le uscite di Ascoli Centro-Porta Cartara e Folignano, già normalmente complicato di suo a causa del restringimento di corsia dovuto a uno dei tanti cantieri sparsi sulla superstrada.

 

Alla Polizia Stradale sono giunte diverse telefonate da parte di chi stava transitando lì in quel momento. Il cane ha dapprima girovagato sulla corsia ovest, poi su quella in direzione mare.

 

Gli agenti della Polstrada hanno cercato di bloccarlo e prelevarlo per restituirlo ad un eventuale padrone, come era accaduto con un altro cane nelle stesse condizioni venti giorni fa tra le uscite di Castel di Lama e Spinetoli, ma non ci sono riusciti. Hanno comunque fatto in modo che l’animale si allontanasse dalla sede stradale raggiungendo la campagna. Quindi la situazione si è normalizzata.

 

Border collie “a passeggio” sull’Ascoli-mare: lo salvano gli agenti della Polizia Stradale


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X