facebook rss

Frenquellucci accetta
la candidatura a sindaco
Pd, Art 1 e Psi:
«E’ l’ ora del rinnovamento»

ASCOLI - «La nostra città deve rinnovarsi, senza guardare al passato ma rivendicando, nel rispetto delle opinioni e delle idee di tutti, l’importanza di un’alternanza democratica per la costruzione di un futuro migliore per la comunità»
...

di Renato Pierantozzi

Il giornalista Pietro Frenquellucci ha detto sì alla candidatura a sindaco proposta dalla coalizione di centro sinistra composta da Articolo 1, Partito Socialista e Partito Democratico. «Il candidato sindaco -informano i partiti- ha sciolto nella tarda serata di ieri la riserva con cui aveva accolto la proposta, condividendo con i partiti e i movimenti che lo sosterranno i principii e i valori che saranno alla base della proposta politica per la città. Ascoli deve rinnovarsi, senza guardare al passato ma rivendicando, nel rispetto delle opinioni e delle idee di tutti, l’importanza di un’alternanza democratica per la costruzione di un futuro migliore per la comunità.  Mettiamo al centro del nostro impegno la persona, perché siamo convinti che nessuno debba essere lasciato indietro e che tutti debbano avere le giuste opportunità per condurre una “vita di qualità” che è strettamente connessa ad una decisa “lotta alla solitudine”.  Attorno a questa visione -concludono- che non può prescindere dalla difesa e dalla valorizzazione di diritti che rischiano di essere trascurati, c’è la massima apertura alle proposte e ai contributi di tutti i cittadini in grado di rappresentare i bisogni più particolari della comunità». 

Elezioni, il Pd punta su Frenquellucci: dall’Unione comunale via libera alla candidatura a sindaco

Centrosinistra, Frenquellucci si prende 24 ore per dire sì al Pd

Psi e Art. 1, sì a Frenquellucci: si salda la coalizione col Pd Nardini lascia o raddoppia?


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X