facebook rss

I dem a Fioravanti:
«Su Valle Castellana
c’è stato bisogno
dell’intervento di Falcioni»

ASCOLI - «Le sue parole sono evidentemente passate inosservate tanto che è dovuto intervenire (giustamente) il sindaco di Maltignano per accendere nuovamente il faro sulla tematica»

Pietro Frenquellucci (Foto Andrea Vagnoni)

Caso “Valle Castellana nelle Marche”, prosegue il botta e risposta tra il Pd e il sindaco Marco Fioravanti. Dopo la replica stizzita del primo cittadina, i dem tornano all’attacco. «Caro sindaco -affermano i consiglieri comunali Pietro Frenquellucci, Francesco Ameli e Angelo Procaccini- abbiamo letto le sue fumose dichiarazioni su Valle Castellana nel Piceno, fa piacere che finalmente anche lei prende una posizione. Due doverose precisazioni: domenica eravamo proprio nel comprensorio della montagna dei fiori per ricordare i partigiani caduti per la libertà. Se non conosce i fatti -concludono- siamo ben disposti ad accompagnarla sul sentiero della memoria. Inoltre a quanto ci risulta, le sue parole sono evidentemente passate inosservate tanto che è dovuto intervenire (giustamente) il sindaco di Maltignano per accendere nuovamente il faro sulla tematica».

Valle Castellana, via libera al referendum per passare nelle Marche

 

Il Pd: «Fioravanti e la destra ascolana appoggino il referendum di Valle Castellana»

Valle Castellana nelle Marche, Falcioni: «Noto troppa freddezza nel Piceno»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X