facebook rss

Caos A14, altri 20 giorni di lavori:
Istituzioni in pressing per ridurre i disagi

ASCOLI - Summit in Prefettura per cercare di garantire una viabilità sicura e senza intoppi per i mesi estivi. Agli sgoccioli i lavori sull'Ascoli-mare dove ad agosto non ci saranno altri interventi. Si avvicina lo sblocco della galleria di Trisungo rimasta incompiuta. La vice presidente della Regione Anna Casini: «Subiamo lentezze che arrivano dall'altro, ma senza slogan si raggiungono traguardi importanti»

Caos A14 (leggi l’articolo), si mobilitano le Istituzioni locali per cercare di risolvere il caos scatenato dall’imbuto nel tratto piceno-fermano tra cantieri, gallerie da verificare e viadotti sequestrati. Questo pomeriggio si è svolto un summit in video conferenza tra il prefetto Rita Stentella e gli amministratori locali a partire dalla vice presidente della Regione, Anna Casini, i sindaci costieri guidati dal sambenedettese Pasqualino Piunti, i vertici delle forze dell’Ordine, Vigili del Fuoco, Provincia, il direttore del VII Tronco di Autostrade per l’Italia e il referente Anas per le Marche.

Filtra un moderato ottimismo per garantire almeno un “agosto lavori-free” (anche sull’Ascoli-mare) ed arrivare al dissequestro dei viadotti da parte del Tribunale di Avellino.

«Due giorni fa -informa la vice presidente Casini- Autostrade ha inviato i progetti dei viadotti della A14 ancora sequestrati al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha affermato di verificarli in tempi brevi, forse anche in settimana.

Poi spetterà alla Procura di Avellino, che ha sequestrato i viadotti, decidere il dissequestro delle corsie. Se ciò accadrà, si potranno aprire due corsie ridotte già dalla notte stessa del dissequestro».

I tempi? «Si è parlato -rivela Casini- di metà mese come possibile data utile per avere notizie “confortanti” perché oltre al possibile dissequestro, concluderanno anche le verifiche e i lavori nelle gallerie (21 luglio)». Notizie più certe invece per il raccordo autostradale “Ascoli-Mare” (gestione Anas) dove i lavori importanti per la sicurezza termineranno entro una settimana e nel mese di agosto non ci saranno lavori nel tratto del terzo lotto.

Capitolo Salaria. «Per le gallerie di Trisungo (leggi l’articolo) -dice sempre la vice presidente- Anas ha terminato lo stato di consistenza delle opere realizzate dalla ditta Carena e a breve verrà riaffidato l’appalto.  Vorrei cogliere l’occasione -conclude- per ringraziare il nostro Prefetto che ha organizzato l’incontro e che è sempre presente con azioni concrete e risolutive. Come avete visto negli ultimi tempi, spesso nel territorio subiamo scelte e lentezze che vengono dall’alto: solo con il lavoro di squadra e mettendo da parte gli slogan, si raggiungono traguardi importanti».

Le Forze dell’Ordine, e in particolare la sezione di Polizia stradale e il Coa (Centro operativo autostradale, ndr) di Pescara, hanno assicurato ogni sforzo per cercare di limitare disagi e code e il massimo impegno nel garantire la sicurezza stradale. Il Prefetto Stentella, infine, ha auspicato che ciascuno per la parte di propria competenza porti avanti con sollecitudine tutte le iniziative possibili per cercare di limitare i disagi e superare le criticità rappresentate. Al termine ha ringraziato i presenti per la costruttiva collaborazione prestata assicurando la massima attenzione sulla problematica.

rp

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X