Quantcast
facebook rss

Samb, Zironelli nuovo tecnico
al posto dell’esonerato Montero

SERIE C - L'ex tecnico del Modena prende il posto dell'uruguagio. Ha firmato un contratto annuale, con l'opzione per il prossimo campionato. Ha allenato con ottimi risultati anche Mestre e Juventus Under 23
...

Zironelli quando era un calciatore del Venezia

di Benedetto Marinangeli

E’ Mauro Zironelli il tecnico scelto dal presidente Domenico Serafino per sostituire Paolo Montero esonerato questa mattina. Per lui un contratto fino al giugno 2021 con opzione per la prossima stagione.  Manca ancora l’ufficialità ma la trattativa è praticamente conclusa. Zironelli, 50 anni, nella passata stagione ha diretto il Modena fino al 25 novembre 2019 per essere poi sostituito da Mignani.

Alla guida dei canarini per 18 gare ha totalizzato cinque vittorie, sei pareggi e sette sconfitte. Ottimi risultati il neo tecnico rossoblù li ha conseguiti con il Mestre e nel campionato 2018-2019 alla guida della Juventus Under 23. Ed ora ecco l’esperienza in riva all’ Adriatico.

La Samb oggi pomeriggio al “Samba Village” (foto Sambenedettese Calcio)

A Montero è costata cara la sconfitta casalinga con il Modena. Ma la decisione del presidente Domenico Serafino sembra essere partita da lontano. La vittoria sul Mantova, giunta grazie alle magie di Nocciolini e Maxi Lopez,  aveva coperto le magagne tecniche di una squadra che ha sempre evidenziato delle difficoltà nella costruzione del gioco. Al patron rossoblù non è piaciuta prima la prestazione di Imola e poi la gara con il Modena in cui la Samb ha fatto molto poco per evitare la sconfitta.

Al termine dell’ incontro di domenica scorsa Serafino aveva rinnovato la fiducia a Montero ma nel summit di lunedì sera le cose sono diametralmente cambiate. Il presidente con il direttore generale responsabile dell’area tecnica Stefano Colantuono e il diesse Pietro Fusco hanno discusso molto sull’opportunità o meno di sollevare Montero dall’incarico. Ed alla fine è prevalsa la linea dura.

Meglio tagliare subito che dare al tecnico uruguagio i classici sette giorni. Anche in ragione del fatto che Maxi Lopez e compagni sono attesi dalla trasferta di Bolzano contro il Sud Tirol e poi domenica 8 novembre ecco il Perugia al Riviera delle Palme. Montero lascia così la Samb dopo avere totalizzato 12 vittorie, 9 pareggi e 16 sconfitte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X