Quantcast
facebook rss

Due bambini positivi al Covid,
in quarantena le classi
Giovedì via allo screening

OFFIDA - Sono fratelli, risultati contagiati insieme ad un genitore. Il sindaco Massa ha attivato il servizio domiciliare per effettuare, su base volontaria, i tamponi molecolari agli studenti in isolamento. Finora 800 prenotazioni per i test che si terranno al palazzetto di via Martiri della Resistenza
...
di Simone Corradetti
L’emergenza Coronavirus continua la sua corsa, come anche quella delle vaccinazioni per sconfiggere la pandemia. Ad Offida, nelle ultime 48 ore, un genitore è risultato positivo al Covid insieme ai suoi due figli. Uno di questi frequenta la scuola materna, mentre l’altro le medie “Ciabattoni”.

Il Comune di Offida

Il Sisp ha disposto in via precauzionale, la quarantena per gli alunni delle due classi interessate.
«L’amministrazione comunale – afferma il sindaco Luigi Massa – ha attivato il servizio domiciliare per effettuare, su base volontaria, i tamponi molecolari agli studenti in isolamento. Raccomando ai cittadini di mantenere la calma, e di rispettare le semplici regole che conosciamo ormai tutti. Bisogna affidarsi alle fonti scientifiche per uscire dall’emergenza sanitaria, e invito i compaesani ad effettuare lo screening gratuito, attraverso i tamponi rapidi, che sarà effettuato giovedì 21 gennaio nel palazzetto di viale Martiri della Resistenza. Attualmente abbiamo ricevuto circa 800 prenotazioni, ma vogliamo un campione più ampio».

Il sindaco Massa

Dal bollettino di oggi, 18 gennaio, della Regione Marche risultano 36 offidani positivi, e 52persone in quarantena fiduciaria.
Lo screening gratuiti si terrà dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 19 prenotandosi sul sito www.cureprimarie.it o con l’app “Smart4you“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X