facebook rss

Covid, 11 morti nelle Marche
Il più giovane aveva 54 anni
Nessuna vittima nel Piceno

EMERGENZA CORONAVIRUS - Sette decessi in provincia di Ancona, due in quelle di Fermo e Pesaro. Il totale nell'Ascolano resta fermo a quota 189, in regione sale a 2.395
gors-aran

Clicca per aprire la tabella

Covid, 11 morti nelle Marche. Le vittime (nessuna della provincia di Ascoli) hanno tra i 54 e gli 88 anni. Secondo il Servizio Sanità della Regione, tutti avevano delle patologie pregresse.

Sono 2.395 le persone decedute dall’inizio della pandemia nelle Marche, di cui 189 nel Piceno.

Come registrato dall’ultimo bollettino, sono 7 i deceduti della provincia di Ancona: si stratta di un 80enne di Chiaravalle, di un 82enne di Jesi, di una 85enne di Agugliano, di un 80enne di Chiaravalle, di una 79enne di Osimo, di una 93enne di Sirolo, di un 54enne di Montemarciano.

Due i decessi in provincia di Fermo: si tratta di un 69enne di Servigliano e di un 86enne di Montegranaro. Infine, due le vittime in provincia di Pesaro Urbino: si tratta di una 80enne di Terre Roveresche e di un 88enne di Isola del Piano.

 

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X